100 anni di Achille Castiglioni: l'omaggio di Zanotta

In occasione dei 100 anni dalla nascita di Achille Castiglioni, Zanotta omaggia il design industriale del Maestro con una colorata vetrina allestita con una selezione di progetti iconici disegnati da Achille e dal fratello Pier Giacomo per il brand, più due special edition rieditate da Zanotta, presso l'elegante cornice dello spazio ai Caselli di Porta Garibaldi a Milano.

100th Achille Castiglioni Zanotta

100th Achille Castiglioni Zanotta

Organizzato in collaborazione con la Fondazione Achille Castiglioni, l'allestimento ospita infatti alcune delle creazioni più conosciute del celebre architetto e progettista scomparso nel 2002, progetti iconici frutto di una costante sperimentazione nell'ambito dell'industrial design, alla ricerca di nuove forme, innovative tecniche e inediti materiali.

100th Achille Castiglioni Zanotta

100th Achille Castiglioni Zanotta

Ecco allora tra le protagoniste della vetrina le originali icone disegnate da Castiglioni per Zanotta, nel corso della lunga collaborazione tra l'azienda e il designer, a partire dai progetti storici come Mezzadro e Sella risalenti al 1957, due spiazzanti e irriverenti ipotesi di seduta.

100th Achille Castiglioni Zanotta

100th Achille Castiglioni Zanotta

Gli anni Sessanta sono ben rappresentati dal sedile per esterni Allunaggio e al tavolo Leonardo, interpretazione misurata ed elegante dei cavalletti per il tavolo da lavoro, entrambi datati anni Sessanta.

100th Achille Castiglioni Zanotta

100th Achille Castiglioni Zanotta

100th Achille Castiglioni Zanotta

Non mancano poi creazioni più pure come il tavolino/sgabello Basello, e, naturalmente, tutta la famiglia dei Servi, la linea di complementi domestici destinati a diventare leggenda, a partire da Servopluvio e Servofumo per proseguire poi con il celebre tavolino Servomuto, disegnato da Achille e Pier Giacomo nel 1974.

100th Achille Castiglioni Zanotta

Proprio il tavolino multifunzione è riproposto oggi da Zanotta in una nuova ed elegante edizione, più alta rispetto al progetto originale, impreziosita da una nuova palette di finiture: bianco, nero e amaranto con pianetti bicolore bianco/nero, verdesalvia/blu, amaranto/grigio.

100th Achille Castiglioni Zanotta

La seconda Special Edition di Zanotta è l'ironico portavasi Albero, disegnato dal Maestro nel 1983, presentato in nuove e intriganti tonalità: bianco, nero, amaranto e verde.

L'omaggio di Zanotta a Castiglioni prosegue con un progetto culturale itinerante: alcuni selezionati partner, in Italia e all’estero, ospiteranno nel proprio showroom i micromondi di Castiglioni, piccole capsule modulari dedicate ad alcuni tra i prodotti più conosciuti.

www.zanotta.it