Abimis: questione di dettagli

Linea, Punto 1 e Punto 2 tre nuove maniglie con cui Abimis arricchisce di fascino sartoriale e retrò le sue cucine, espressione della cura dei dettagli a favore della funzionalità e dell'ergonomia.

AbimisUn progetto: arredare un ambiente i cui elementi possano essere scelti nel dettaglio e customizzati, ideati su misura. La funzionalità ergonomica si armonizza con la ricerca estetica, per creare l'emozione di un'atmosfera professionale in uno spazio domestico, mantenendone lo standard. Il concept si esalta nel materiale, l'acciaio inossidabile, garanzia di massima resistenza e igiene, nonché eco friendly con una riciclabilità totale.

Così Abimis, nata dalla trentennale esperienza di Prisma, rivolgendosi a un target di appassionati d'arte culinaria, porta in casa tutta la suggestione del mondo della ristorazione professionale, agevolandone la fruibilità e cucendola addosso a chi la usa.

AbimisOltre ad una riedizione in finitura di ottone lucido e opaco della già apprezzata maniglia Anello, nel 2017 l'azienda trevisana offre tre nuovi spunti di personalizzazione dei suoi modelli della gamma domestica.

AbimisIl design prettamente ergonomico di Linea, dal profilo sottile e dinamico, si presenta smussato agli angoli ed è prodotto in varie e lucenti finiture, tra cui il laccato rosso.

AbimisPunto 1, è una maniglia a pomolo tondo, mentre Punto 2 è di forma quadrata. In un gioco di geometrie e finiture, anch'esse rappresentano elementi utili a facilitare i gesti del cuoco, conferendo allo stesso tempo una sfumatura spassionatamente retrò alle linee in acciaio, pulite ed eleganti della cucina Ego.

AbimisUna rivisitazione in chiave contemporanea ed essenziale del gusto spensierato e positivo degli anni '50, con le sue superfici bombate e luminose, sottolineate dalla cura squisitamente artigianale tipica del brand.

Maniglie come soluzione supplementare, decorativa, dettaglio prezioso disegnato appositamente per completare il mobile, con un approccio sempre rispettoso dell'aspetto ergonomico e funzionale. Sofisticata integrazione tra vezzo e praticità in linea con le tendenze evolutive del design contemporaneo.