Aman sbarca a New York: nel 2020 nuova apertura a Manhattan

Un concept di ospitalità esclusivo nel cuore della città più frenetica e dinamica del mondo: Aman sbarca a New York, annunciando l’apertura prevista per il 2020 di un nuovo “santuario urbano”.

L’hotel sorgerà sull’isola di Manhattan, all’incrocio tra Fifth Avenue e la 57a Strada, affacciato su Central Park, all’interno del Crown Building, uno degli edifici dall’architettura più iconica dell’isola, e ospiterà non solo eleganti camere e suite, ma anche le prime Aman Residences in una città, 20 esclusive residenze private situate ai piani superiori della splendida struttura.

Aman New York

Dopo Tokyo, New York diventa quindi la seconda destinazione urbana del brand, diventando la terza proprietà del marchio in America dopo Amangiri e Amangani, e scegliendo come sede una location storica per la città: il Crown Building, costruito nel 1921, uno dei maggiori esempi di architettura Beaux-Arts neoclassica nella Grande Mela, icona di un’epoca, situato al 730 Fifth Avenue, con una vista mozzafiato sul parco, un edificio antico permeato dal contemporaneo stile di vita di NY.

«Aman ha sempre cercato le location più esclusive del mondo, e recentemente abbiamo allargato la nostra visione a città selezionate. - dichiara Vladislav Doronin, Presidente e CEO di Aman - Il Crown Building rappresenta un’opportunità unica per portare Aman a New York, la città più incredibile e dinamica del mondo. Siamo onorati di introdurre un nuovo emozionante capitolo nella storia di questo edificio iconico. Come per tutte le proprietà Aman siamo strettamente legati alla comunità locale, e Aman New York non sarà un’eccezione. Non vediamo l’ora di assorbire l’energia frizzante che si respira a New York e fonderla con la nostra formula unica, per dare luogo a un’esperienza vivace e arricchente per i nostri ospiti, per una ridefinizione dell’ospitalità».

Aman New York

Progettato dall’architetto Jean-Michel Gathy di Denniston, autore del progetto di Aman Venice, Aman New York occuperà interamente il Crown Building, ad esclusione dello spazio commerciale dei primi tre piani.

83 camere e suite, tre ristoranti, una spa completa, 19 Aman Residences private e uno spazioso Attico di cinque piani con vista sul parco, rappresentano la raffinata offerta ricettiva di Aman, caratterizzata dallo stile unico del brand, un concept che va oltre l’idea comune del lusso, integrandosi nell’ambiente in cui sorge e incarnando tendenze e modi di abitare del luogo di riferimento, pur mantenendo nelle scelte di design un tocco esotico, in omaggio alle origini asiatiche del marchio.

Le camere e le suite riflettono la filosofia di Aman di creare rifugi spaziosi ma intimi: ogni stanza, dominata da nuance tenui dall’anima contemporanea, sarà dotata di camino funzionante, simbolo di calore e accoglienza.

Tra le novità anche la creazione di un Aman Members’ Club, con strutture dedicate all’uso esclusivo dei propri Membri all’interno di Aman New York.

Aman New York

La lussuosa Spa, disposta su tre piani, si estenderà su 2000 metri quadrati e sarà riservata esclusivamente agli ospiti dell’hotel, i residenti e i Membri del Club, offrendo una grande piscina coperta da 25 metri, corredata da lettini e alcove di tranquillità, e due Spa Houses dedicate al benessere, con trattamenti e servizi esclusivi.

Per chi non alloggerà all’interno dell’Hotel, Aman progetterà una serie di spazi pubblici e aree sociali dedicati al divertimento dei newyorchesi: la Garden Terrace, al decimo piano, con bar e ristorante con vista panoramica su Central Park, un elegante Piano Bar nella Sky Lobby, due ristoranti, una Wine Library e un Jazz Club sotterraneo.

Aman New York

Infine a svettare nei cieli di Manhattan la Crown Penthouse offrirà la massima privacy e viste mozzafiato su Central Park, con una lussuosa terrazza lungo tutto il perimetro e piscine interne ed esterne. Le rimanenti Residences, alcune con ampie terrazze esterne dotate di piscine riscaldate, potranno godere dei servizi dell'hotel e i Residenti avranno accesso anche alla Members’ Lounge.

.