La pizza al centro di tutto. Non hanno dubbi i protagonisti di Amici per la Pizza, il progetto che prevede una serie appuntamenti con alcuni giovani e talentuosi pizzaioli, all’insegna di questo gustoso prodotto della cucina campana. La presentazione ufficiale avverrà mercoledì 23 marzo, alle ore 16:30, presso la pizzeria 3Voglie di Battipaglia, gestita dal giovane Valentino Tafuri.«Quando si tratta di dare man forte a progetti sani, che portano alto il nome della pizza campana, non mi tiro mai indietro», ha spiegato Tafuri, entusiastico promotore dell’iniziativa ideata da Luigi Savino, fotografo per passione e fondatore del blog Campania Terra Laboris.

amici per la pizza

Assieme alla giornalista gastronomica Antonella Petitti e al sommelier Andrea Moscariello, presidente dell'Associazione Master Wine, prenderanno parte al pomeriggio inaugurale di Amici per la Pizza tutti i protagonisti delle cene a quattro mani che si svolgeranno dal 3 maggio, proprio a partire dalla pizzeria 3Voglie: Rodolfo Sorbillo di Salerno, Angelo Rumolo di Caggiano (SA), Vincenzo Paolo Capasso di Napoli, Angelo Casale di Mercogliano (AV), Andrea Lepore di Benevento e Salvatore Lioniello di Orta di Atella (CE).

amici per la pizza

E in occasione della presentazione di Amici per la Pizza, ognuno realizzerà una propria specialità: si andrà dalla Pizza “Battipaglia” di Valentino Tafuri, con pomodoro Fiaschello Battipagliese, mozzarella di bufala Campana Dop e Olio Evo Torretta, alla Pizza “Cetara” di Rodolfo Sorbillo, con pomodorino di Corbara, alici di Cetara, provola di Tramonti, origano del Monte Saro, basilico e olio evo Colline Salernitane. Angelo Rumolo porterà la sua pizza Stracciatella di mela Annurca, mentre Vincenzo Paolo Capasso proporrà la Pizza Fritta Classica con ricotta di pecora e provola fresca di Vico Equense. Le delizie continuano con la pizza “Pezzente” di Angelo Casale, la pizza Orazio di Andrea Lepore e la pizza Ortense di Salvatore Lioniello. L'ingresso al pomeriggio di presentazione e degustazione è libero e gratuito.