L'anguria nel piatto: una fresca ricetta da chef

La freschezza tutta estiva dell'anguria incontra il gusto del tonno dando vita a un piatto  a base di pesce e frutta perfettamente equilibrato nei sapori e nei profumi, grazie anche all'espediente della cottura sottovuoto per entrambe le materie prime protagoniste: Anguria e tonno con timo limone di Antonio Pisaniello, chef dell'Osteria Nunziatina di Caserta.

Anguria e Tonno Antonio Pisaniello

Una pietanza colorata e vivace, concepito per rendere del tutto simili, alla vista e al gusto, anguria e tonno, indistinguibili e riconoscibili solo all'assaggio, esaltandone l'apparenza attraverso la cura nella preparazione e nell'impiattamento, pensato per amalgamare al meglio gli ingredienti, uniti in un connubio irresistibile, impreziosito dalle note acide del timo limone.

Anguria e Tonno Antonio Pisaniello

Ingredienti

240 g tonno italiano
160 g anguria
4 cucchiaini da te di olio extravergine varietà Carolea calabrese
1 cucchiaino da te di salsa di soia
4 fili di erba cipollina
Buccia di mezzo limone
1 cucchiaino di succo di limone
Qualche fiocco di fior di sale
4 rametti di timo limone

Preparazione

Tagliare l'anguria a cubetti e mettere in un sacchetto sottovuoto 100 per 100. Ripetere lo stesso procedimento con il tonno. Far riposare in frigo per due tre ore Dopo di che condire con il resto degli ingredienti e servire.