Canapa Mundi: a Roma la Fiera Internazionale della Canapa

Fervono i preparativi per la IV edizione di Canapa Mundi, la Fiera Internazionale della Canapa, di scena a Roma dal 16 al 18 febbraio.

Canapa Mundi

Tante le novità di quest’anno, soprattutto nell’ambito della canapa alimentare, al centro di show cooking esclusivi in cui il prodotto verrà presentato nella veste di ingrediente principe dell’alta cucina.

Canapa Mundi

Versatile e resistente, la canapa è diventata infatti materia prima apprezzata impiegata per la preparazione di alimenti simbolo della cucina italiana, dall’olio, alla pasta, al pane, tanto da meritare, nell’ambito della Fiera, un’area dedicata completamente a ristorazione e gastronomia, con stand tradizionali, ma anche 100% gluten free e vegan, tutti rigorosamente a base di canapa.

Tra le iniziative più interessanti che coinvolgeranno l’intera città la Settimana della Canapa, un tour nei negozi e nei locali romani noti per l’impiego della canapa in diversi modi: alimentare, farmaceutico, edilizio, cosmetico e tessile.

Canapa Mundi

Si tratta infatti di una fibra tessile naturale estremamente flessibile, perfetta per la creazione di abiti resistenti, o come materiale di punta della bioedilizia antisismica e coibentante, ma anche come principio attivo curativo e preventivo per tante patologie o per arricchire prodotti di bellezza.

Confermate le due macro aree principali, quella della “canapa industriale” dedicata alle realtà che lavorano e trasformano la canapa e quella dell’area “grow-head-seeds” per le aziende che promuovono alta tecnologia per la coltivazione, le genetiche più resistenti e le attrezzature più innovative per l’uso ricreativo.

Canapa Mundi

Come ogni anno, inoltre, Canapa Mundi garantisce prezzi calmierati per l’area hemp con l’intento di sostenere le piccole realtà che lavorano la canapa e diffondere la filiera.

Oltre che vera e propria Fiera, riconosciuta come Internazionale dalla Regione Lazio, Canapa Mundi si propone come punto di riferimento dedicato all’approfondimento culturale dell’universo canapa, coinvolgendo realtà, associazioni ed espositori: previsti dunque workshop, sfilate, musica, racconti, giochi e show. In particolare, il settore moda sarà tra i protagonisti con l'Istituto Europeo di Design che proporrà in anteprima dei vestiti in canapa commissionati dal Festival del Cinema di Spello, e l’Istituto di Moda di Caserta con una sfilata di 12 modelli di vestiti moderni in canapa ottenuti dal vecchio corredo ricevuto dalle nonne.

L’idea alla base di Canapa Mundi è, infatti, quella di conoscere e approfondire gli impieghi di una pianta preziosa, superando ogni tipo di pregiudizio e rilanciando un prodotto dalle grandi potenzialità economiche.