L’ospitalità di Casa Planeta: apre la Foresteria Palermo

L’estate siciliana si colora dell’ospitalità di Casa Planeta con l’apertura della Foresteria Palermo, nel cuore della Capitale Italiana della Cultura 2018. Una nuova struttura ricettiva pensata come sosta confortevole e dall’atmosfera familiare per i turisti in viaggio alla scoperta delle bellezze dell’isola.

casa planeta

L’elegante apartment hotel sorge tra le mura di un maestoso palazzo storico risalente ai primi del ‘900 in via Principe Belmonte, nel salotto nobile del capoluogo siciliano, dove arte, lusso e mondanità camminano insieme, tra magnifici luoghi monumentali, a due passi dalle vie dello shopping punteggiate di storici caffè e ristoranti gourmet.

casa planeta

Sette appartamenti arredati con cura, frutto di un’attenta selezione di tessuti, materiali e manufatti artigianali, dotati di tutti i comfort, accolgono l’ospite in un’atmosfera intima e informale, ma al contempo sofisticata. Il soggiorno è organizzato secondo il modello di accoglienza targato Planeta con itinerari gastronomici, sportivi e culturali ideati dalla famiglia del vino per consentire ai turisti di vivere il fascino della città di Palermo, scoprendo le sue tante anime.

casa planeta

Con la Foresteria Palermo la famiglia Planeta impreziosisce la sua offerta ricettiva dopo l’esperienza di grande successo del wine resort e della Foresteria a Menfi, pronti ad accogliere gli ospiti per la bella stagione con una serie di novità. Freschezza e leggerezza sono le parole chiave del nuovo menu estivo del Ristorante de La Foresteria, da quest’anno inserito tra le tappe gastronomiche de Le Soste di Ulisse. La cucina territoriale di chef Angelo Pumilia, caratterizzata da rivisitazioni in chiave contemporanea di piatti tipici della tradizione gastronomica siciliana, si colora di suggestioni estive con ricette fresche e sfiziose a base di pesce, frutta, verdura ed erbe aromatiche provenienti dall’orto, per un menu gustoso, salutare e attento al benessere, abbinato ai vini di qualità di Casa Planeta. Anche la carta dei dolci si arricchisce di nuove creazioni, come ‘Terra dell’Etna’, un gelato ai fiori dell’Etna leggermente affumicato con tartare di fragole e sesamo nero, che fa parte della ‘Collezione terre’ ispirata ai territori di Planeta, ai colori, ai profumi e alle consistenze della terra.