Chef Bizzarri by Birra del Borgo: alla conquista dell’Europa

Il dialogo tra birra e cucina di qualità torna protagonista del progetto Chef Bizzarri by Birra del Borgo, lanciato dal birrificio di Borgorose con l’obiettivo di narrare il gustoso connubio attraverso le insolite creazioni di celebri chef alla ricerca di accostamenti “imperfetti”, sperimentazioni e giochi di gusto, in una serie di tappe in partenza il 23 novembre a Roma, presso l’Osteria di Birra del Borgo.

Chef Bizzarri by Birra del Borgo

Dopo il successo della scorsa edizione da quest’anno Chef Bizzarri sbarca anche in Europa, esportando un format ricco di sapori a Roma, Parigi, Londra, Bruxelles e Milano, con il nuovo e ambizioso intento di diffondere un concetto di birra che trovi nel binomio con la cucina una chiave di lettura contemporanea e all’avanguardia, attenta alle richieste di un pubblico dal palato raffinato, sempre più esigente in fatto di qualità.

Chef Bizzarri by Birra del Borgo

Al centro degli eventi le dodici birre “Bizzarre”, una per ogni mese dell’anno: prodotte in tiratura limitata attraverso una complessa lavorazione ottenuta impiegando ingredienti speciali e innovativi, le dodici eccellenze brassicole Made in Italy saranno la fonte di ispirazione per i piatti ideati dagli chef aderenti al progetto, ridefinendo il ruolo della birra in cucina e creando suggestivi abbinamenti di gusto tutti da scoprire.

Chef Bizzarri by Birra del Borgo

Chef Bizzarri by Birra del Borgo

Chef Bizzarri by Birra del Borgo inaugura la kermesse itinerante giovedì 23 novembre a Roma, presso l’Osteria di Birra del Borgo di via Silla, in compagnia dello chef Salvatore Tassa, dalle Colline ciociare di Acuto, e di Gabriele Bonci, alla guida della cucina dell’Osteria.

Chef Bizzarri by Birra del Borgo

La culla di Francia, Parigi, ospiterà il secondo appuntamento, previsto per sabato 25 novembre presso il ristorante Fulgurances L’Adresse, un luogo in cui la cucina, i menu e anche lo chef cambiano ogni sei mesi, un format mutevole e sempre aggiornato sugli ultimi trend food ideato da Sophie Cornibert e Hugo Hivernat. Fino a dicembre il temporary chef sarà il giovane australiano Sebastian Myers, estroso e azzardato negli accostamenti, in grado di realizzare piatti emozionanti e coraggiosi.

Chef Bizzarri by Birra del Borgo

Londra sarà la location della terza tappa, mercoledì 29 novembre al CUB, a Hoxton Street, piccolo ma lussuoso locale guidato dallo chef Doug McMaster, fondatore a Brighton nel 2014 di Silo, il primo ristorante britannico a rifiuti zero, e dal barman Ryan Chetiyawardana, più conosciuto come Mr Lyan, celebre per l’apertura del White Lyan alla fine del 2013 e per aver creato uno dei cocktail menu più innovativi del mondo.

Chef Bizzarri by Birra del Borgo

L’inaugurazione del 2018 vedrà di scena il quarto appuntamento mercoledì 10 gennaio a Bruxelles, presso il ristorante Humphrey, aperto nel 2015 da Glen Ramaekers, dopo una lunga carriera come importatore di vini e liquori di qualità. Alla guida della cucina lo chef Yannick Van Aeken con i suoi piatti ispirati alla cucina filippina, reinterpretati impiegando in un delicato connubio prodotti locali e ingredienti provenienti direttamente dalle Filippine.

L’evento di chiusura, mercoledì 24 gennaio, sarà affidato alla città di Milano, più precisamente alla storica trattoria Trippa del patron Pietro Caroli e dello chef Diego Rossi, sintesi di tradizione e innovazione all’insegna del gusto.

PHOTO CREDITS: Alberto Blasetti