Coltelli Zwilling Pro: l'incontro tra funzionalità e design

La fusione tra funzionalità e design è alla base dei coltelli Zwilling Pro, realizzati in collaborazione con il designer italiano Matteo Thun. Questa serie si caratterizza grazie alle particolari forme delle lame e alla struttura ergonomica delle impugnature, frutto di oltre 280 anni di esperienza artigianali.

coltelli zwilling pro

In linea con l’obiettivo di trovare un punto di incontro omogeneo tra tradizione e tecnologia, i coltelli Zwilling Pro mantengono il loro stile classico, senza tralasciare le caratteristiche funzionali e la loro alta qualità artigianale.

coltelli zwilling pro

La collezione è messa a punto con il procedimento Sigmaforge, diventato marchio di fabbrica: con questa tecnica, la forgia della lama, realizzata a partire da un unico pezzo, è completata grazie al trattamento termico Friodur, in grado di garantire un’alta resistenza al taglio, alla corrosione, nonché un elevato indice di flessibilità. Inoltre, il controllo finale effettuato con macchinari specifici a laser contribuisce ad assicurare la perfezione del filo della lama.

coltelli zwilling pro

L’impugnatura della serie coltelli Zwilling Pro garantisce inoltre una protezione accurata della mano, laddove il nodo e la lama trovano il loro punto di congiunzione. La linea perfetta è il minimo comun denominatore dei coltelli di questa serie.

Ecco allora il pelapatate, caratterizzato da una lama curva lunga 70 mm e dimensioni ridotte, mentre lo spelucchino, adatto per tagliare, lardellare e guarnire, presenta una misura media, con una lunghezza della lama di 100 mm.

coltelli zwilling pro

Segue poi il coltello universale, dotato di una dentellatura che lo rende adatto a tagliare sia alimenti morbidi che croccanti. La serie coltelli Zwilling Pro continua poi con il coltello da carne, dalla forma slanciata e con la punta curvata, il coltello da cuoco, adatto per tagliare carni e pesce, ma anche frutta, verdure ed erbe aromatiche, e quello per filettare. Chiude la serie il coltello Santoku Alveolato, caratterizzato da una lama con gli alveoli in grado di facilitare il distacco dell’alimento.