La cucina Rustica: fascino antico e moderno

Ricorda le cucine di una volta nella sua semplicità delle linee, senza però trascurare un design elegante e discreto: grazie alle sue caratteristiche estetiche, la cucina Rustica di J. Corradi si adatta sia a un arredamento classico che contemporaneo.

cucina rustica j corradi

Il design

Una chiara visione della fiamma nel braciere è resa possibile dalle ante a tutto vetro, che agevolano così un controllo più pratico dei cibi in cottura. Il rivestimento esterno è in metallo smaltato, disponibile nelle varianti nero e bordeaux, mentre i dettagli di profili, corrimano e manopole sono in ottone o acciaio inox. I piedini sono disponibili in fusione (inox, nero, ottone) oppure in metallo nero: in alternativa, è disponibile lo zoccolo, ideale per eventuali soluzioni ad incasso.

cucina rustica j corradi

Le varianti

La cucina Rustica è disponibile in due varianti principali: quella a legna combinata (LGE), ossia che presenta la triplice funzionalità a legna, gas ed elettrica, e quella solo a legna (L).  Le dimensioni variano dai 140 ai 120 cm per i modelli LGE e dai 100, 90 e 60 cm dei modelli L. Per quanto riguarda gli strumenti di cottura, è possibile scegliere tra forno a legna e piastra in ghisa, forno elettrico statico o multifunzione, mentre il piano cottura in acciaio inox personalizzabile con funzioni gas, elettrico ad induzione o vetroceramico.

cucina rustica j corradi

Il concept ecologico

La cucina Rustica è inoltre la soluzione ideale anche per riscaldare la casa in modo ecologico ed economico:  i modelli a legna e combinati, infatti, riscaldano per convezione naturale l’ambiente in cui sono installati, mentre i prodotti in versione thermo permettono scaldano l’acqua dell’impianto di termosifoni o impianto a pavimento già esistenti, con un volume riscaldabile fino a 673 m3. Abbinati con uno scambiatore termico e un puffer, i modelli della cucina Rustica sono in grado di produrre anche acqua calda sanitaria.