Emozioni a picco sul mare: il Faro di Marlera

Farsi cullare dal rumore delle onde del mare, laddove la vacanza diventa mito e leggenda: dormire in un faro, sogno suggestivo dei viaggiatori più romantici, realizza l’atavico desiderio dell’uomo di fondersi con la natura. Un magico luogo in cui gli elementi naturali si fondono tra loro: l’acqua del mare, la terra circondata dalla distesa marina, il fuoco del Sole e l’aria dolcemente profumata di sale.

faro di marlera

In Croazia, sulla punta sud-orientale della penisola di Istria, a circa 6 km da Lisignano, costruito su una scogliera a picco sul mare, sorge il Faro di Marlera in un’area naturale incontaminata dove la sola presenza è la pacifica distesa d’acqua marina. Il luogo perfetto per ritrovare l’equilibrio interiore, godendo del silenzio della natura, o per un soggiorno romantico da vivere immersi in atmosfere sognanti fatte di panorami mozzafiato e romantici cieli stellati, da ammirare alla luce della lanterna.

faro di marlera

Costruito nel 1882 per garantire la sicurezza della navigazione in una zona disseminata di scogli e isolotti caratterizzati da forti correnti marine e venti invernali impetuosi, la dimora ospitò i faristi fino al 1970, quando l’automatizzazione spazzò via la figura del guardiano del faro. Ristrutturato nel 2012, oggi rappresenta uno splendido esempio di recupero architettonico da parte di una coppia di privati, Tijana e Slaven, affittabile tramite la formula dell’Airbnb.

faro di marlera

faro di marlera

Arredato con estrema cura ed eleganza, presenta una struttura impreziosita da materiali dell’epoca, preservati per mantenere intatta la memoria storica del luogo.

faro di marlera

Giungendo al Faro si ha infatti l’impressione che il tempo si sia fermato: la torre, alta 9 metri, si staglia sul mare, mentre la lanterna sovrasta maestosa la piccola casetta di 60 mq, dove un tempo alloggiava il guardiano, conservando tutto il fascino dell’antica e misteriosa dimora che un tempo guidava con la sua luce il cammino dei naviganti.

faro di marlera

L’emozione lascia presto spazio allo stupore, quando si osserva il panorama mozzafiato sul mare e sulle isole circostanti, una vista spettacolare da godere seduti comodamente in terrazza, il luogo perfetto per vivere una romantica una cena a due o una grigliata con gli amici, grazie alla cucina da esterni con barbecue. Una piccola curiosità: il faro non è dotato di energia elettrica, ma è alimentato esclusivamente da pannelli solari, in un’ottica di piena ecosostenibilità e rispetto per l’ambiente circostante.

faro di marlera

Romantica per le coppie e accogliente per le famiglie, la dimora si presta perfettamente anche a soggiorni in comitiva, ospitando da 6 a 8 persone con un totale di tre camere da letto matrimoniali, cucina, sala da pranzo, due bagni e camino, caldo e confortevole per chi preferisce rifugiarsi nel faro in inverno.

faro di marlera

In estate, invece, accanto alla suggestione di alloggiare in un luogo d’altri tempi, non mancano svaghi del tutto contemporanei, come i servizi offerti dalla vicina isola Levan, riservata ai clienti del faro, dove si può vivere l’emozione di un tuffo nelle acque limpide della costa croata, prendendo il sole su una delle più belle spiagge dell’Istria, all’insegna di tranquillità e riservatezza. A fine giornata, per chi preferisce cenare fuori, si può prenotare al ristorante dell’isola, il Dream & Sand Levan, dove gustare sfiziose e prelibate specialità a base di pesce fresco, accompagnati da vini o freschi cocktail.

faro notte

A sera, tornando al Faro, immersi in un silenzio quasi irreale, sulla grande terrazza con vista sul mare, giunge il momento di ammirare la distesa d’acqua illuminata dalla lanterna: suggestioni antiche stimolano l’immaginazione e sembra quasi di vedere il leggendario guardiano del faro che, solitario, si erge a direzionare i navigatori smarriti.