Gelatieri per il gelato: il gusto delle piante officinali

Le piante officinali diventano protagoniste del gelato artigianale, grazie a un accordo di collaborazione per lo studio dei loro effetti, siglato dal Dipartimento di Biologia dell’Università Tor Vergata di Roma e il Movimento Culturale dei Gelatieri per il Gelato (GxG). Il progetto sarà presentato martedì 11 aprile alle ore 11.30: prevista anche una degustazione del gelato e la presentazione del codice etico dei gelatieri.

gelatieri per il gelato piante officinali

Da tempo, alcuni associati al Movimento Culturale Gelatieri per il Gelato utilizzano ingredienti dalle proprietà funzionali e nutraceutiche per i propri prodotti, pur non esistendo ad oggi studi specifici in grado di certificarne il reale valore salutistico aggiunto. Da questa constatazione, nasce l’esigenza di certificare non solo l’ingrediente, ma l’intero processo produttivo, in modo che le caratteristiche funzionali rimangano evidenti anche nel prodotto finito.

gelatieri per il gelato piante officinali

Inserito in un contesto più ampio di interventi a carattere nazionale, l’intento del progetto è la formazione dei gelatieri sul tema dell’educazione alimentare, per far sì che siano loro stessi veicolo di cultura nei confronti dei propri clienti.

Il programma della giornata di focus su piante officinali e gelato artigianale si aprirà con la presentazione del Codice Etico dei Gelatieri per il Gelato, l’associazione culturale a carattere internazionale, a difesa del vero gelato artigianale italiano nella tutela del consumatore.

gelatieri per il gelato piante officinali

A seguire, la firma ufficiale del protocollo di collaborazione tra il Dipartimento di Biologia dell’Università di Tor Vergata e il Movimento Culturale GxG, con consecutiva descrizione e assaggio dei primi gelati prodotti con le piante fornite dall’Orto Botanico dell’Ateneo. A chiudere, un gustoso buffet freddo per tutti i partecipanti. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito dedicato all’iniziativa.