Hera di Snaidero: suggestioni country-chic

Il calore del legno dalle suggestioni country inglesi, pennellate dal sapore cosmopolita e tocchi di ispirazione nordica contraddistinguono la nuova cucina Hera di Snaidero, disegnata da Michele Marcon, un ensemble in puro stile country-chic reinterpretato in chiave contemporanea.

Hera di Snaidero

Hera di Snaidero

L'eleganza accogliente e confortevole del nuovo progetto del brand friulano incontra un gusto moderno, essenziale e minimalista: l'anta telaio dello spessore di appena 6 cm veste con leggerezza ogni elemento della cucina, dalle ante ai pensili, dalle basi alle colonne, disponibile a scelta in versione cieca, vetro o vetro e specchietto, proponendosi come fil rouge della composizione, caratterizzata così da uno straordinario dinamismo contemporaneo dal fascino retrò.

Hera di Snaidero

Hera di Snaidero

Hera di Snaidero

Il gusto squisitamente country-chic è esaltato da alcuni dettagli stilistici, come la cappa, realizzata in metallo verniciato e attrezzata con pratiche barre appendi-utensili, o la maniglia, declinata in due versioni: Bold con impugnatura decisa e finitura metallica e la versione Decò con un disegno e una finitura anticata per una versione più vintage.

Hera di Snaidero

Hera di Snaidero

La raffinata aura country di Hera incarna anche un'elevata funzionalità, proponendo soluzioni versatili in linea con le esigenze della vita contemporanea, dove efficienza e praticità rappresentano i valori chiave di un progetto domestico ben risolto. Caratteristica saliente è l’impiego di blocchi operativi da 90 e 120 cm attrezzati per la cottura o il lavaggio. Autentiche postazioni di lavoro specializzate e caratterizzate da un’estetica distintiva e da un pieno sfruttamento della capacità contenitiva del blocco.

Hera di Snaidero

Hera di Snaidero

Hera di Snaidero

Ampi spazi funzionali e di contenimento sono poi declinabili per Hera nella versione sotto-top e a parete, con eleganti vani a giorno o chiusi, personalizzabili in tutte le finiture di nobilitato e laccato.

Hera di Snaidero

Hera di Snaidero

Due le composizioni proposte dal brand: la prima con anta in laccato opaco nero Ombra e rovere Moon e piano di lavoro in quarzo Belgian grain e in quarzo Bianco Assoluto MA. L’isola centrale, attrezzata con un ampio bancone operativo realizzato in legno rovere Dry, presenta una zona fuochi dalla forte impronta country, così come la cappa St. Louis in metallo verniciato.

Hera di Snaidero

Nella seconda versione l'anta in laccato opaco verde Tè, dalla tonalità fresca e delicata, incontra la luminosità del legno rovere Moon, mentre il piano di lavoro è presentato in granito opaco Coffee Brown. Il progetto trasmette una sensazione di leggerezza grazie all’alternanza di pieni e vuoti realizzata attraverso l’impiego di pensili con anta vetro e il dischiudersi di pratiche nicchie a giorno.