Jabuticaba: il frutto brasiliano perfetto per i cocktail

L'estate 2018 si colora di profumi e sapori esotici con l'arrivo in Italia di frutti dal gusto fresco, perfetti da assaporare sulla spiaggia o declinati in stuzzicanti cocktail, come lo Jabuticaba, dolce frutto  brasiliano tipico degli stati di Minas Gerais, Espírito Santo e San Paolo, nel Brasile sud-orientale.

Jabuticaba

Ogni anno in Italia giungono oltre 12 mila tonnellate di frutta dal Brasile: al primo posto il melone, con oltre 8 mila tonnellate, seguito da papaya e arance. Ma oltre ai frutti più noti, molto comuni nel Belpaese, ne arrivano altri meno conosciuti, ma ricchi di gusto e di proprietà benefiche, proprio come lo Jabuticaba.

Jabuticaba

«Il settore agroalimentare è un settore chiave per l’economia brasiliana e l’export di frutta, dalla più conosciuta alla più particolare, ha generato nel 2017 un valore medio di circa 11,2 miliardi di dollari tra Italia e Brasile, un valore che raggiunge oltre 649 miliardi di dollari a livello europeo. - dichiara Marcia Nejaim, Business Director di Apex-Brasil, agenzia governativa brasiliana per la promozione del commercio e degli investimenti - Un frutto così particolare, non diffuso in Europa, può sicuramente porre l’attenzione dei consumatori sulla grande varietà di frutti autoctoni del nostro Paese e sulla grande biodiversità che ci caratterizza rispetto ad altri paesi esportatori».

Jabuticaba

Un frutto dalla forma rotonda, caratterizzato da colore viola scuro, quasi nero, con polpa chiara, che ha la particolarità di crescere direttamente sul tronco della pianta, nota con il nome di Brazilian Grape Tree, a causa della somiglianza, estetica e gustativa, tra lo Jabuticada e gli acini dell'uva, con cui condivide anche diverse proprietà benefiche: anti-invecchiamento, anti-infiammatorie e antiossidanti.

Jabuticaba

Ma le affinità con l'uva non si limitano a questi aspetti: in Brasile, infatti, dai frutti di Jabuticada si ottengono prelibati liquori e un particolare vino dal gusto dolce, oltre a una varietà di golosi succhi e marmellate.

Ma la sua versatilità lo rende particolarmente adatto per l'impiego nella mixology, dando vita a freschi e dissetanti cocktail, perfetti per l'estate, come la gustosa Caipirinha de Jabuticaba, reinterpretazione di uno tra i più celebri e rinfrescanti drink brasiliani, dove il lime è sostituito dal piccolo frutto. Ecco la ricetta.

Caipirinha Jabuticaba

Ingredienti

5 frutti di Jabuticaba
1 o 2 dosi di Cachaça (circa 50ml ciascuna)
Ghiaccio pestato
Zucchero di canna

Procedimento

Mettere i 5 frutti e 2 cucchiai di zucchero di canna nel bicchiere e pestarli con un mortaio. Aggiungere il ghiaccio tritato e versare la Cachaça. Mescolare finché la frutta e lo zucchero non si saranno ben amalgamate con la Cachaça.