Nuovo spazio JCP Universe allo showroom Jumbo Group Scultura & Design

L'eclettico brand JCP Universe inaugura un nuovo spazio nel cuore di Milano all'interno dello showroom Jumbo Group Scultura & Design, a pochi passi dal Duomo e dalla Galleria.

JCP Universe Showroom Jumbo Group

JCP Universe Showroom Jumbo Group

Un intero piano del più importante showroom Jumpo Group si trasforma in un elegante spazio espositivo per le creazioni della giovane azienda, nata nel 2015 da un'idea dell'architetto Livio Ballabio, sviluppata in collaborazione con CTRLZAK Studio e appartenente al luxury group insieme a Jumbo Collection, Roberto Cavalli Home Interiors, Etro Home Interiors e Gianfranco Ferré Home.

JCP Universe Showroom Jumbo Group

JCP Universe Showroom Jumbo Group

Contraddistinti da un perfetto equilibrio tra arte e design, i complementi e gli accessori JCP illuminano come autentici manufatti scultorei lo showroom, dove spiccano gli iconici pezzi della nuova collezione, frutto dell'estro di eclettici designer, in grado di incarnare forme nuove e funzioni inaspettate.

JCP Universe Showroom Jumbo Group

JCP Universe Showroom Jumbo Group

Tra le inedite creazioni il divano modulare Belmer, disegnato da Matteo Cibic, a metà tra scultura e mobile, emblema di un nuovo concetto di socialità. Forme morbide e linee fluide contraddistinguono il complemento declinato in legno con laccatura oro patinato a metallo liquido, poliuretano espanso, ricoperto da un sontuoso rivestimento in velluto.

JCP Universe Showroom Jumbo Group

JCP Universe Showroom Jumbo Group

Ironica e ludica la consolle Eret, ispirata al celebre gioco del Meccano e ideata da Samer Alameen. Realizzato con barre e bulloni in acciaio inossidabile galvanizzato, il complemento si adatta perfettamente ad ambienti in stile industrial, esaltando la qualità del metallo.

JCP Universe Showroom Jumbo Group

JCP Universe Showroom Jumbo Group

Altro "oggetto della meraviglia" disegnato da Matteo Cibic è il cabinet Justine, scrigno dalle linee morbide e sinuose in legno laccato bianco opaco, colorato da delicate applicazioni in metallo con finitura oro lucido, perfetto per custodire gli oggetti più cari negli interni rivestiti in lastre di specchio antichizzato.

JCP Universe Showroom Jumbo Group

JCP Universe Showroom Jumbo Group

Sculture solcate da suggestivi decori, i tavolini Venny presentano invece una base in metallo finito in oro lucido e un piano in lastre di specchio "anticato" caratterizzato da originali aperture circolari.

JCP Universe Showroom Jumbo Group

JCP Universe Showroom Jumbo Group

Anche gli accessori JCP Universe brillano di luce propria all'interno dello showroom Jumbo Group, come le eleganti collezioni di lampade Sun-Ra, disegnate dalla maestra della luce Nanda Vigo. Linee geometriche nello spazio trovano una loro configurazione grazie a un segmento luminoso, con la luce che si trasforma in elemento aggregante di tutta la composizione e dichiara al tempo stesso la funzione dell’oggetto. La struttura in luminoso ottone con finitura cromata è vivacizzata con strip led dalla tonalità blu.

JCP Universe Showroom Jumbo Group

JCP Universe Showroom Jumbo Group

Simile a una bolla di sapone la lampada Orgone disegnata da Samer Alameen, una sfera in vetro borosilicato iridescente e luce a led interna con base in scintillante ottone.

JCP Universe Showroom Jumbo Group

Forme organiche anche per i vasi Glome, sfere luminose in delicato vetro di Murano soffiato a bocca, suggestivamente sospese su una base in metallo in finitura nero lucido.

JCP Universe Showroom Jumbo Group

JCP Universe Showroom Jumbo Group

Completano la raffinata selezione di accessori esposti i vasi Herma, Rapunza e Wanda disegnati da Richard Yasmine e ispirati alle forme di missili e bombe: emblemi di una denuncia rivolta alle guerre che devastano il mondo, rappresentano al tempo stesso preziosi e funzionali accessori per la casa. Realizzati in marmo abbinato a dettagli in ottone satinato, i piccoli vasi si aprono per celare una sorpresa all'interno, dall'effetto simile a un'esplosione.

Photo Credits: Silvio Macchi, Athanasios Aléxo

www.jumbogroup.it

www.jcpuniverse.com