La Luna del Casale: i vini bio di Lanuvio

Nella suggestiva campagna a sud dei Castelli Romani, appena fuori dal centro di  Lanuvio, sorge l’azienda agricola biologica La Luna del Casale, attiva dal 2002 nella produzione di vini e olio extravergine di oliva di alta qualità.

L’azienda, a conduzione famigliare, si avvale della collaborazione con l’esperto enologo Paolo Peira e di un microclima ideale su un territorio profondamente vocato, quello dei Colli Lanuvini. I processi naturali sono per La Luna del Casale il presupposto per creare per creare vini di grande personalità.

la luna del casale lanuvio

La cantina si presenta all’avanguardia ed estesa su tre livelli, in grado di accompagnare il processo gravitazionale di vinificazione e affinamento in barriques e tonnaux di rovere adagiati nella parte più suggestiva delle cantine. La barricaia è realizzata in mattoncini e intarsi di travertino romano. L’attuale produzione di vino è costituita da una gamma di 10 referenze, tra bianchi, rossi, rosato e spumanti brut.

la luna del casale lanuvio

Tra questi ultimi, spicca lo spumante Rosè Brut,  che richiama la sinfonia dei profumi di un giorno di Primavera, in cui freschezza e finezza si fondono con la notevole struttura gustativa. Dall’aspetto limpido e pulito, il Rosè Brut presenta un colore Rosa Cerasuolo, dal perlage fine, vivace e persistente.

la luna del casale lanuvio

Questo spumante è ottenuto da una fermentazione alcolica termocontrollata in presenza di bucce per 12 ore e presenta l’aggiunta di lieviti selezionati. Dopo la svinatura e pressatura soffice delle vinacce, la fermentazione alcolica in bianco viene completata e nel mese di dicembre avviene la stabilizzazione tartarica a freddo. La presa di spuma in autoclave impiega tre mesi.

la luna del casale lanuvio

Il profumo dello Spumante Rosè Brut de La Luna del Casale richiama aromi di rosa e agrumi, in particolare pompelmo e arancio. Presenti anche sentori di lievito e crosta di pane. Ottenuto da uve Sangiovese e Montepulciano, si tratta di un vino dal grande fascino, dotato di una buona acidità e di una finale sapida e persistente. Ottimo come aperitivo, si abbina molto bene con i crostacei e tutti gli antipasti a base di pesce.