Look di Snaidero: la bellezza dell’essenzialità

Anta liscia dal design essenziale e rigoroso, volumi sobri simili a monoliti caratterizzati da linee eleganti e contemporanee, versatilità e flessibilità, ampia gamma di finiture di pregio per un progetto concepito per essere taylor made: la cucina Look di Snaidero, disegnata da Michele Marcon, rappresenta un concept “su misura”, componibile e perfetto per adattarsi ad ogni tipo di esigenza.

Look di Snaidero

I volumi sono protagonisti assoluti dello spazio: pochi elementi funzionalmente efficienti, dallo stile minimal, dominano l’ambiente, combinando dettagli sofisticati come l’assenza di maniglia e le aperture a gola con materiali di qualità, proponendo soluzioni ad hoc estendibili fino alla zona living, mantenendo al contempo una linea di continuità, coerenza e raffinatezza.

Look di Snaidero

La bellezza dell’essenzialità è infatti il mood da cui nasce Look di Snaidero: in questo contesto spicca l’elemento dell’anta liscia, dallo spessore di soli 22 mm, caratterizzata da un profilo inox invisibile, che consente di proteggerla durante le fasi di apertura, e personalizzabile con un ampio ventaglio di materiali e tonalità dal forte impatto materico. Le finiture delle gole, orizzontali per le basi e verticali per gli armadi, sono disponibili in 6 texture differenti.

Look di Snaidero

La pulizia dei volumi spicca dunque nell’ambiente cucina, con qualche piccolo elemento decorativo a spezzare la linearità degli elementi, conferendo dinamicità e calore agli spazi: si tratta delle fasce decorative per basi e armadi, disponibili in tutte le finiture.

Look di Snaidero

La personalizzazione e il rigore compositivo della cucina tocca il massimo grado con il piano di lavoro in essenza, elemento totalmente indipendente, liberamente collocabile in appoggio sulle basi di contenimento o come bancone di lavoro. Le possibilità compositive diventano così infinite, esaltando il concetto di libertà in cucina.

Look di Snaidero

Libertà che si manifesta anche con gli elementi a giorno, fluidi, disposti a parete oppure a centro-stanza, liberamente componibili in maniera flessibile e funzionale, estendibili a tutta altezza per ottimizzare il contenimento, ampliabili grazie a un sistema di mensole a muro con fascetta applicata sul bordo frontale e laterale.

Gli interni si presentano perfettamente organizzati grazie alla collezione Interni Passepartout, disegnata in esclusiva per Snaidero. Si tratta di un sistema aperto e flessibile, basato su contenitori e utensili diversi nel design e nei materiali (legno, alluminio e tessuto), che consentono di configurare e organizzare liberamente gli spazi interni, offrendo una destinazione intelligente e ordinata alla dispensa della cucina.

Look di Snaidero

La flessibilità di Look si incontra anche nell’altezza della cucina: lo zoccolo può essere progettato con un’altezza di 6 o 10 cm oppure della misura di 10 e 23 cm, dall’affascinante effetto sospeso.

Tra le versioni di Look presentate da Snaidero l’elegante variante total white con ante laccato opaco bianco artico e nobilitato park grey con top in quarzo bianco; il sofisticato modello con frontali in laccato opaco grigio Titanio e nobilitato noce Sand, con piano di lavoro in granito antique brown satinato; la materica versione con ante in laccato opaco grigio Urano, piano di lavoro in granito nero assoluto satinato, bancone e rivestimento della cappa in legno rovere Seppia; e infine la variante con frontali in nobilitato resina Juta e legno frassino dark, piano di lavoro in quarzo raven Sand opaco e bancone in legno Quercia.