Merano WineFestival 2017: aperta la caccia al miglior vino

L’esclusiva riserva di caccia del WineHunter per eccellenza Helmut Köcher è pronta per essere presentata ufficialmente: dal 10 al 14 novembre torna Merano WineFestival 2017, la kermesse guida nel panorama enologico nazionale, giunta alla ventiseiesima edizione.

Merano WineFestival 2017

La manifestazione è ormai un punto di riferimento italiano e internazionale dedicata al mondo del vino e si fa promotrice ogni anno delle migliori eccellenze food & wine del Belpaese e non solo.

Merano WineFestival 2017

Oltre 4000 etichette di selezionate aziende produttrici di vino, ma anche di prodotti gastronomici, sono state studiate, vagliate e valutate nell’ultimo anno da Köcher, fondatore del Merano WineFestival e instancabile cacciatore di qualità food & wine: ora la riserva sarà protagonista di cinque giorni all’insegna del gusto e dell’eleganza.

Merano WineFestival 2017

Più di 450 aziende vitivinicole tra le migliori in Italia e nel mondo, circa 200 artigiani del gusto e 15 chef di spicco: questi i numeri esclusivi di Merano WineFestival 2017.

Merano WineFestival 2017

Anche quest’anno torna l’ormai consolidato focus bio, dedicato ai vini naturali, biologici, biodinamici e PIWI, con il convegno d’apertura Naturae et Purae, un percorso tra naturalità e purezza, con oltre cento produttori selezionati, a cui per la prima volta si affiancano gli orange wine, vini prodotti da uve bianche attraverso la macerazione prolungata.

Merano WineFestival 2017

La consueta sezione Wine Italia al Kurhaus, di scena dall’11 al 13 novembre, racchiude oltre 800 etichette italiane, un vero e proprio viaggio del gusto da nord a sud, mentre la sala Czerny ospita Wine International con la degustazione di 250 vini, frutto di un’accurata selezione, dalla Spagna all’Argentina, dal Libano al Sud Africa, dall’Austria alla Crimea.

Merano WineFestival 2017

Uno sguardo sempre più attento rivolto all’alta gastronomia italiana è la proposta di GourmetArena, lo spazio allestito lungo la Passer Promenade, la famosa passeggiata che costeggia il fiume Passirio e tanto amata dalla principessa Sissi, con una ricca selezione di prodotti tipici nazionali ed internazionali di aziende di prestigio.

Merano WineFestival 2017

Spazio poi alla cucina con Cooking Farm, fulcro della Chef Arena, con la sfida ai fornelli tra chef stellati e le contadine altoatesine, depositarie della cultura culinaria locale.

Non mancheranno poi le Masterclasses, degustazioni guidate di eccellenze enologiche all’Hotel Terme Merano, il cui ricavato andrà anche stavolta in beneficenza.

Merano WineFestival 2017

Tra le novità dell’edizione 2017 The WineHunter Award, la guida online contenente i prodotti che hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento, suddivisi nelle categorie Award ROSSO, GOLD e PLATINUM e consultabile gratuitamente sul sito award.winehunter.it.

La kermesse chiuderà i battenti il 14 novembre con la Catwalk Champagne, la passerella dedicata alle più famose Maison, di scena nella Kursaal Merano.