Olio Officina Festival 2018: la cultura dell'extravergine

Milano si prepara a ospitare Olio Officina Festival 2018, la kermesse dedicata all’olio extravergine d'oliva e ai condimenti, in programma dall’1 al 3 febbraio al Palazzo delle Stelline.

Olio Officina Festival 2018

L’evento, ideato e diretto dall’oleologo, scrittore ed editore Luigi Caricato, giunge quest’anno alla settima edizione, proponendo una tre giorni alla scoperta di segreti, virtù e abbinamenti dell’oro verde, un viaggio nel gusto tra cultura culinaria, arte, letteratura, spettacoli, sostenibilità e design.

Olio Officina Festival 2018

L’anima del re dei condimenti sarà messa a nudo, rivelando la sua preziosità attraverso l’approfondimento delle sue origini, a partire dall’albero, elemento vitale da cui nasce l'elisir indispensabile per valorizzare le materie prime in cucina. Per questo il fil rouge di Olio Officina Festival 2018 è riassunto nella frase “Io sono un albero”, dove l’albero diventa emblema di vita e nutrimento.

Olio Officina Festival 2018

Oltre 60 oli da degustare in purezza e in gustosi abbinamenti gastronomici saranno tra i protagonisti, insieme a selezionate varietà di olive da tavola, aceti, oli di semi nobili e aromatizzati, della sessione “Saggi Assaggi”, degustazioni guidate alla scoperta dei diversi profili sensoriali dei condimenti.

«Se degusto l'olio allora riconosco la qualità, sento le differenze e scelgo il mio olio. – spiega Luigi Caricato - Per poterlo individuare al meglio bisognerebbe acquistare diversi oli a scaffale, assaggiarli e tenere nota delle sensazioni olfattive e palatali, quindi scegliere non basandosi sul prezzo né sull'etichetta, ma sull'approccio sensoriale».

Olio Officina Festival 2018

Tra i tasting più attesi quelli condotti da due dei più prestigiosi consorzi italiani, DOP Garda e DOP Riviera Ligure, la sessione speciale sugli abbinamenti carne-olio a cura di Laura Turri, della Fratelli Turri e del maestro di macelleria Bruno Bassetto, la "Tavola rotonda a tavola", organizzata dall'azienda Pietro Coricelli, e i laboratori "Blending Experience" a cura dello storico Oleificio Zucchi, dove i partecipanti avranno la possibilità di realizzare il proprio personale "oil blend".

Olio Officina Festival 2018

L'eccellenza di un olio aumenta il suo prestigio se presentata in una confezione raffinata ed elegante: per questo anche quest'anno la kermesse dedica una sezione specifica al packaging con la premiazione dei vincitori della quinta edizione del Concorso internazionale "Le Forme dell'Olio" per la migliore integrazione tra forma, contenuto e grafica.

Tra assaggi e curiosità, la cultura dell'extravergine d'oliva sarà declinata a 360°, con talk e approfondimenti sulla filiera produttiva, presentazioni di libri e saggi sul tema e suggestive mostre artistiche quali "Olio d'artista. Atto terzo", una serie di latte d'olio usate reinterpretate in chiave artistica a cura di Francesco Sannicandro, il polittico "Io sono un albero" del fotografo Pio Tarantini, le sculture alberello di Annarosa Mancini e l'allestimento "Bosco di Ulivi" di Doriano Strologo.