Opinion Ciatti: le nuove collezioni tra arte e design

«Si usano gli specchi per guardarsi il viso e si usa l'arte per guardarsi l'anima». George Bernard Shaw

Suggestioni artistiche per le nuove collezioni firmate Opinion Ciatti, caratterizzate da linee sottili, dettagli curati, materiali innovativi e decorazioni sartoriali.

Opinion Ciatti

Una serie raffinata, espressione dell'estro di Lapo Ciatti, eterea come il mondo delle fiabe e sincera come un buon vino, fatta di vetri leggeri e metalli liquidi, esili foglie e leggiadre farfalle a solcare pezzi "unici", iconici ed evocativi.

Opinion Ciatti

Opinion Ciatti

«Dopo aver chiuso il cerchio degli “essenziali”, pezzi adatti ad arredare ogni spazio grazie alla semplicità delle linee, unita alla più grande personalizzazione, abbiamo voluto cimentarci nuovamente – afferma Lapo Ciatti, CEO e Art Director dell’azienda – con delle creazioni dall’alto poter comunicativo in grado di creare immediatamente quel rapporto empatico tra oggetto e fruitore che sta alla base del concetto stesso di design».

Opinion Ciatti

Opinion Ciatti

Foliae Collection

Elementi naturali dalle infinite sfaccettature: sono le foglie, la parte più esile ed effimera dell’albero, ma al contempo anche la più vitale, a ispirare la collezione di sedute, tavolini e lampade Foliae Collection di Opinion Ciatti, disegnata da Roberto Mora.

«Nelle foglie ho visto la possibilità di fare gruppo - spiega Roberto Mora - unirsi e seguire una forma. Unirsi per creare un volume e insieme "una pelle di natura”». Il risultato è una linea di complementi dal forte carattere simbolico, formata dalla saldatura una sull’altra di tante piccole foglie di metallo, fino a “formare”, in un susseguirsi di vuoti e di pieni, sgabelli, tavolini e lampade.

Oggetti di grande eleganza, grazie alla galvanica nichel o dorata della finitura, che, come le chiome degli alberi, trasmettono un senso di leggerezza e insieme di solidità, in grado di regalare un immediato tocco di poesia a tutti gli ambienti in cui vengono collocati, dai contesti domestici a quelli contract. La collezione si compone di uno sgabello/tavolino dai molteplici usi, un tavolino da caffè basso e due lampade, una sospensione e un’applique.

Opinion Ciatti

Opinion Ciatti

Cabinet Yang

Raffinato e scultoreo il cabinet Yang disegnato da Marta Giardini, gioca sull'armonia incarnata dai concetti di yin e yang: “il lato in ombra della collina" (yin) e il lato soleggiato della collina (yang), la tenebra e la luce, la notte e il giorno, l’interno e l’esterno.

Opinion Ciatti

Opinion Ciatti

Opinion Ciatti

La vetrina contenitore di Marta Giardini si ispira all’antica filosofia taoista e reinterpreta in chiave contemporanea l’archetipo dell’armadio cinese. Una struttura esile ed elegante in alluminio anodizzato, ricoperta da resistente cristallo, lascia spazio ad una totale trasparenza, ad un continuo scambio tra ciò che sta dentro con ciò che sta fuori. Un telaio discreto e funzionale a cui fa da contraltare, al centro, la grande maniglia scultorea in metallo. Le finiture della struttura, morbide e satinate si abbinano alla maniglia luminosa come un gioiello, grazie all’oro o al nichel nero di cui è ricoperta. Il dialogo tra contenuto e contenitore – yin e yang –è costante e definisce l'estetica e la funzionalità del cabinet.

Opinion Ciatti

Opinion Ciatti

Once Upon a Time

«Se le fiabe non esistessero bisognerebbe inventarle». Gianni Rodari

Le emozioni suscitate dalle fiabe ispirano la collezione Once Upon A Time di Opinion Ciatti, design by Maurizio Galante & Tal Lancman. La magia e l'incanto della narrazione delle fiabe, tramandate da secoli, scandiscono la memoria e i ricordi dell'infanzia, dando vita a piccoli oggetti in marmo dalle forme assolutamente riconoscibili.

Opinion Ciatti

Opinion Ciatti

Così il profilo di Pinocchio diventa un elegantissimo porta candela in marmo bianco di Carrara con supporto in ottone, mentre la mela di Biancaneve si trasforma in Snow.White, un raffinato porta oggetti, in marmo bianco o nero, dotato di specchio interno e con dettagli d’ottone in galvanica dorata.

Opinion Ciatti

«Il design è sempre stato la forma d’arte che sa meglio accompagnarci nella vita di ogni giorno. – affermano gli ideatori del progetto - Questa collezione di oggetti vuole ammantare la vita di poesia, facendo in modo che anche i gesti più semplici possano essere fonte di ispirazione e possano trasformarsi in brevi momenti di rara bellezza».

Opinion Ciatti

Opinion Ciatti

Ptolomeo Vino

«Grande è la fortuna di colui che possiede una buona bottiglia, un buon libro, un buon amico». Molière

Lo scenografico portabottiglie Ptolomeo Vino, nata dai disegni di Bruno Rainaldi, riempie la casa di suggestioni confortevoli che evocano relax e calore familiare. L'elegante complemento, trasformazione in portabottiglie della più celebre libreria Original Ptolomeo, diventa il luogo perfetto per esporre le proprie etichette preferite, da sorseggiare in compagnia di un buon libro o degli amici. Le bottiglie di vino sono infatti le assolute protagoniste: la struttura, leggera e agile, esalta l'effetto sospeso delle bottiglie, trasformandole in oggetti dal forte carattere decorativo.

Opinion Ciatti

Opinion Ciatti

La colonna in metallo presenta un sistema di alloggiamenti atti a contenere le più svariate tipologie di etichette, con i sostegni studiati per risultare quanto più possibile impercettibili e dare quindi la sensazione di trovarsi di fronte a bottiglie fluttuanti. Esile, elegante ed essenziale, Ptolomeo è una perfetta soluzione sia per gli ambienti domestici che per il mondo contract, disponibile anche nella versione da muro, in tre diverse misure e quattro finiture, dal bianco candido all’inox più scintillante, dal classico nero ad un effetto corten dal sapore antico.

www.opinionciatti.com