Pasticceria Davide Dall'Omo: i dolci della tradizione veronese

I profumi e i sapori dei dolci della tradizione veronese tornano come ogni anno a inebriare il Natale con golosi lievitati artigianali dal gusto inconfondibile, come le fragranti creazioni della Pasticceria Davide Dall'Omo, veronese doc dal 1968.

Pasticceria Davide Dall'Omo

Un’arte dolciaria frutto di esperienza e creatività quella di Davide Dall’Omo, maturate grazie a una solida formazione con illustri maestri pasticceri del calibro di Iginio Massari o Mauro Morandin, con il risultato di prodotti gustosi e particolarmente attenti all’estetica.

I grandi lievitati della tradizione veronese sono tra i must sfornati nel laboratorio Dall’Omo, gestito da Davide sin dal 1995, dopo l’esperienza apportata dal padre Aldo: dal pandoro, al nadalin, alla Piccola Arena, senza tralasciare il classico panettone milanese, le creazioni Dall’Omo nascono da ingredienti selezionati di qualità, impiegando esclusivamente lievito naturale ed esprimendo al meglio tutto il gusto e la fragranza della maestria artigianale della città veneta.

Pasticceria Davide Dall'Omo

Tra gli emblemi dei lievitati d’eccellenza d’origine scaligera, il Nadalin è una preziosa tradizione portata avanti con passione da Davide Dall’Omo: è proprio grazie all’impegno del pasticcere che il Comune di Verona ha assegnato al nadalin la Denominazione Comunale di Origine, riconoscimento prezioso per il padre del pandoro, che vanta una storia antica e una tradizione fortemente legata alla produzione artigiana locale, a differenza del suo diretto discendente diventato ormai dolce natalizio nazionale al pari del classico panettone. Lievitato leggendario, il Nadalin risale al Duecento, nato per celebrare il primo Natale di Verona sotto la signoria della famiglia della Scala.

Prodotto con ingredienti simili a quelli impiegati per la preparazione del più celebre Pandoro, presenta tuttavia una forma diversa, bassa e compatta, riprendendo le fattezze di una stella a 8 punte. La morbida pasta creata con lievito madre e profumata con bacche di vaniglia del Madagascar è ricoperta da una fine glassa alle mandorle.

Pasticceria Davide Dall'Omo

Anche il Pandoro, nella ricetta di Dall’Omo, è fedele alla tradizione veronese. Consistenza burrosa e fragrante, riconoscibile color dorato, aroma di vaniglia e miele, il pandoro di Dall’Omo rappresenta la scelta perfetta per chi preferisce i lievitati senza canditi.

Pasticceria Davide Dall'Omo

Pasticceria Davide Dall'Omo

Tra le proposte della Pasticceria Davide Dall'Omo non manca poi il re del Natale, il Panettone, da oggi fregiato della certificazione Re Panettone®, marchio di tutela ideato per garantire l’eccellenza dei lievitati tutto l’anno, caratterizzati da assenza di acidi grassi (E471) e da una preparazione nel pieno rispetto della tradizione. Proposto anche in versione vegana, senza l’aggiunta di burro, il panettone Dall’Omo riflette l’originale ricetta meneghina nel gusto e nella freschezza.

Pasticceria Davide Dall'Omo

Pasticceria Davide Dall'Omo

Ultima proposta di Dall’Omo il più giovane tra i grandi lievitati natalizi, la Piccola Arena, ideato nel 2015 per celebrare i 100 anni trascorsi dalla prima rappresentazione lirica all’Arena di Verona. Proprio l’architettura circolare del celebre anfiteatro è ripresa nelle forme del dolce veronese creato ad hoc da 18 artigiani del gusto, tra cui figura anche Davide Dall’Omo.

Pasticceria Davide Dall'Omo

Pasticceria Davide Dall'Omo

Lievito madre profumato all’arancia, bacche di vaniglia e una glassa croccante di mandorlato prodotto a Cologna Veneta danno vita a un prodotto dal cuore soffice, a forma di ciambella, venduto esclusivamente nelle pasticcerie aderenti al progetto e disponibile in un’elegante scatola o in una preziosa latta da collezione disegnata a mano dall’artista Francesco Musante.