Pasticceria Panzera: la tradizione del Panettone

Note calde e familiari, in un’atmosfera che ricorda il focolare domestico, caratterizzano la pasticceria Panzera, con due sedi a Milano in viale Monte Santo 10 e presso la Stazione Centrale.

Eclettico, senza tempo e proiettato nel futuro, questo locale si propone come incontro tra tradizione e innovazione, sia nell’impostazione del laboratorio che nell’offerta pasticcera. Patron della pasticceria è Lorenzo Panzera, erede di quattro generazioni di sapienza dolciaria.

panettone milanese pasticceria panzera

Ed è proprio traendo spunto dal ricettario del bisnonno Ampelio, datato 1910, che Lorenzo propone ai suoi clienti il vero panettone milanese: gli ingredienti sono semplicemente farina, uova, zucchero, burro, lievito madre, uvetta e canditi. Tutti questi ingredienti, di prima qualità, sono impastati con le macchine impastatrici Artofex originali, rimesse in funzione e usate tutti i giorni nel laboratorio Panzera.

panettone milanese pasticceria panzera

Il composto viene fatto poi lievitare naturalmente per 30 ore, senza scorciatoie, additivi o conservanti: si ottiene così un panettone soffice, fragrante, da gustare tutto l’anno a colazione o come dessert con una fresca crema al mascarpone. Non è un caso che questo delizioso prodotto della pasticceria Panzera sia stato insignito del riconoscimento di “Panettone tipico della tradizione artigiana milanese”.

panettone milanese pasticceria panzera

«Per apprezzarlo pienamente il panettone va mangiato fresco», spiega Lorenzo Panzera. «È per questo che il panettone per il giorno di Natale va preparato al massimo una ventina di giorni prima, per chi lo preferisce un po’ "riposato", oppure 3-4 giorni prima se invece piace sentirne l'umidità». In prossimità delle festività natalizie, la produzione di panettone nella pasticceria Panzera diventerà quotidiana, per soddisfare le numerose richieste dei clienti.

panettone milanese pasticceria panzera

Vera e propria boutique del dolce, ma anche ambiente accogliente dove gustare un caffè, questo locale presenta un elegante bancone in legno scuro che si combina a pareti di fine tappezzeria chiara, mentre i toni chiari delle piastrelle, le grandi vetrate e i lampadari dalla luce calda donano agli avventori una piacevole e soffusa sensazione di tepore.