Menu di Pasquetta: la quiche di Ernst Knam

Pasquetta tempo di torte salate, sfiziose e appetitose, tutte da gustare in un pic-nic all'aria aperta, in compagnia di amici e parenti: per festeggiare al meglio il lunedì dell'Angelo ecco la golosa ricetta della quiche di Ernst Knam, leggera e perfetta per colorare di gusto la tavola di Pasquetta.

Una preparazione a base di pomodorini confit, timo, ricotta di bufala e pistacchi, ingredienti semplici, ma sapientemente abbinati tra loro. Ecco la ricetta.

Quiche di Ernst Knam

Ingredienti

Per la pasta brisée

 140 g farina ‘debole’
60 g burro
30 g tuorli
30 g acqua
5 g sale

Per la Salsa Royale

150 ml latte di cocco
30 ml panna
100 g uova
10 g farina debole
5 g Bollywood curry
Timo q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Per i pomodorini confit

20 pomodorini ciliegina
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Zucchero a velo q.b.

Per la farcitura 

100 g ricotta di bufala
40 g pistacchi tostati

Quiche di Ernst Knam

Photo Credits: Simon Palfrader

Preparazione

Per la pasta brisée sabbiare la farina con il burro e il sale (per evitare che si formi una maglia glutinica che in questa preparazione non verrà sfruttata),unire a filo i tuorli e l’acqua. Quando l’impasto sarà liscio e compatto e si staccherà dai bordi della planetaria, avvolgerlo con pellicola e lasciarlo riposare in frigo per almeno 3 ore.

Per la Salsa Royale mescolare energicamente uova, latte, panna, sale, pepe e farina, evitando che si formino grumi. Aggiungere infine il timo.

A questo punto lavare i pomodorini e disporli interi in una teglia con carta antiaderente. Aggiungere un filo d’olio, salare, pepare e infine spolverare con lo zucchero a velo. Infornare a 110° per 3 ore, sfornare quando i pomodorini saranno canditi e lasciarli a raffreddare.

Preriscaldare il forno (a gas a 180°, elettrico ventilato a 165° ventola al massimo e valvola chiusa). Stendere la briseè a circa 1,5 mm di spessore e inserirla in una tortiera dal diametro di 22 cm evitando di formare bolle d’aria tra la pasta e il metallo. Rifilare la superficie e farcire la quiche con la ricotta, i pomodorini, i pistacchi tostati e, infine, versare a filo della brisèe la salsa royale al timo.

Infornare (forno a gas a 180° per 40 minuti, forno elettrico ventilato a 165° per 20 minuti valvola chiusa e ventola al massimo. Passati 20 minuti proseguire la cottura per 20-15 minuti valvola aperta e ventola a velocità media.) Togliere la quiche dal forno appena presenterà una doratura lineare e la brisèe si staccherà dai bordi. Servirla tiepida.