Ricette a base di pesce: polpo arrostito con polenta cruda e capperi

Dall'universo degli chef stellati giungono gustose ricette a base di pesce, fresche, leggere, sfiziose e raffinate Tra le varietà di molluschi più versatili, il polpo, dalla carne tenera e delicata, diventa protagonista di un piatto semplice dal sapore del mare, impreziosito dalle note vivaci dei capperi e dalla consistenza morbida della polenta, rivisitata in versione cruda, leggera e vellutata: il Polpo arrostito con polenta cruda e capperi di Salina di Alfredo Russo, chef stellato del Dolce Stil Novo alla Reggia di Venaria, a Torino. L’interpretazione del polpo è stata realizzata dallo chef in occasione della manifestazione Assaggi di Teatro, raffinato percorso sinestetico fra palcoscenico e cucina creativa che vede ogni anno protagonisti grandi chef del torinese.

ricette a base di pesce

Ingredienti

1 polpo di circa 900 gr
3 lt acqua
1 costola di sedano
1 carota
1 cipolla
Sale
Olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di capperi di Salina
400 g di mais in scatola

ricette a base di pesce alfredo russo

Preparazione

Procedimento per il polpo

Staccare il corpo del polpo dai tentacoli, pulire la sacca e privarla della pelle che la ricopre. Togliere l’occhio e il becco, eliminare la pelle dai tentacoli e lavare le parti ottenute.

In una pentola portare a ebollizione l’acqua con le verdure. Successivamente Immergere il polpo e cuocerlo per circa 50 minuti, finché risulti tenero. Salare verso fine cottura e lasciar raffreddare in pentola.

Sgocciolate il polpo lessato, tagliarlo a pezzi e farlo rosolare in una padella con un filo di olio a fiamma vivace, in modo da renderlo croccante.

Procedimento per i capperi

Dissalare i capperi in acqua, scolarli, asciugarli e tritarli grossolanamente.

Procedimento per la “polenta” cruda

Frullare il mais con alcuni cucchiai di olio, aggiustare di sale e passare al setaccio. Scaldare la “polenta” a bagnomaria.

Impiattamento

Adagiare sul piatto la “polenta” cruda, guarnire con i capperi tritati e disporre il polpo saltato. Completare con un filo di olio e servire.