Gli arredi Pedrali al Ristorante Ezio Gritti di Bergamo

I complementi Pedrali confermano la propria propensione per il mondo del contract, arredando con stile ed eleganza il Ristorante Ezio Gritti di Bergamo.

Gli arredi Pedrali al Ristorante Ezio Gritti

Gli arredi Pedrali al Ristorante Ezio Gritti

Ancora una volta gli arredi dell’azienda italiana danno vita a un raffinato connubio tra design made in Italy e alta cucina, quella promossa dallo chef bergamasco Ezio Gritti nel suo locale situato nella centralissima piazza Vittorio Veneto, nel cuore della città lombarda. Un ristorante dal gusto elegante e urban-chic, che ora si veste di un'atmosfera calda, accogliente e sofisticata, raffinata ma al contempo familiare.

Gli arredi Pedrali al Ristorante Ezio Gritti

Le sedute Malmö, disegnate da Cazzaniga Mandelli Pagliarulo, declinate in caldo frassino e presentate nella versione in pelle nera, dalle forme tornite, sono caratterizzate da una scocca in multistrato di frassino che appare sospesa, quasi fluttuante, su un telaio in legno massello, particolare in grado di conferire leggerezza e classe all'ambiente.

Gli arredi Pedrali al Ristorante Ezio Gritti

I tavoli Arki-Table, con struttura metallica di colore bianco e doppio piano a contrasto di colore, ne esaltano il disegno pulito: ogni dettaglio si basa sui concetti di semplicità, di gusto estetico e sull’importanza del legame con il territorio, esprimendo al meglio la filosofia culinaria dello chef.

Gli arredi Pedrali al Ristorante Ezio Gritti

Gli arredi Pedrali al Ristorante Ezio Gritti

A colorare l'ambiente di emozioni sensoriali anche le suggestive stampe della vecchia fiera di Bergamo appese alle pareti della sala centrale, mentre scenografiche formelle tridimensionali giocano con la luce all’ingresso creando un decoro di design minimal.

Gli arredi Pedrali al Ristorante Ezio Gritti

Gli arredi Pedrali al Ristorante Ezio Gritti

Nell’elegante terrazza esterna, resa ancor più esclusiva dai vasi Kado, vede protagoniste le sedute Ara Lounge, disegnate da Jorge Pensi e declinate in polipropilene, caratterizzate dalla particolare maniglia posta all’estremità dello schienale capace di connotare la seduta rendendola al contempo funzionale e stilisticamente riconoscibile.

Gli arredi Pedrali al Ristorante Ezio Gritti

Gli arredi Pedrali al Ristorante Ezio Gritti

A impreziosire gli esterni anche le sedie Intrigo, ideate da Marco Pocci e Claudio Dondoli, in pressofusione di alluminio, solide e al contempo comode e confortevoli, qualità esaltate dalla possibilità di personalizzare sedile e schienale con morbidi cuscini.

Gli arredi Pedrali al Ristorante Ezio Gritti

Gli arredi Pedrali al Ristorante Ezio Gritti

In abbinamento i tavoli Fabbrico e Ikon di Pio e Tito Toso contribuiscono a rendere indimenticabile una cena all’aria aperta o una degustazione al termine di un appuntamento di lavoro, distinguendosi per le forme solide e funzionali, senza pregiudicarne l'innata bellezza.

www.pedrali.it

www.ristoranteeziogritti.it