Royale di Rastelli: integrazione tra living e cucina

In linea con le esigenze dell’abitare contemporaneo, Royale di Rastelli riscrive le regole dell’ambiente cucina rendendolo luogo dinamico e conviviale, grazie a una potenzialità compositiva che giunge ad integrarsi perfettamente con il living.

Cucina Royale di Rastelli Cucine

Cucina Royale di Rastelli Cucine

Tratto distintivo di Royale di Rastelli Cucine è l’anta, dal forte spessore di 28 mm, disponibile in un’ampia gamma di varianti, che trasforma il modello da semplice “arredo” a vero e proprio sistema. Dai laminati finitura legno ai laccati opachi e lucidi spazzolati, dal vetro alle essenze più pregiate come l’ebano e i roveri termotrattati, la personalizzazione e l’alta componibilità rende Royale, disegnata da Marco Corti, la soluzione perfetta per integrare con eleganza e funzionalità zona giorno e ambiente cucina.

Cucina Royale di Rastelli Cucine

Cucina Royale di Rastelli Cucine

Le linee pulite ed essenziali delle composizioni acquisiscono un’anima raffinata grazie alla nutrita palette di finiture ricercate, impiegate per le soluzioni ad isola e a penisola, ma anche per armadiature, cassettoni estraibili e colonne attrezzate, modulari e caratterizzati da un’ampia capacità contenitiva, organizzati in un’ottica di massima versatilità per razionalizzare al meglio l’alloggiamento degli elettrodomestici e la conservazione di accessori e oggetti vari.

Cucina Royale di Rastelli Cucine

Cucina Royale di Rastelli Cucine

L’eleganza e la sobrietà delle forme di Royale è evidente anche nei minimi dettagli, come le maniglie incassate di anta e armadiature, elementi contemporanei contraddistinti da una geometria rigorosa e lineare.

Cucina Royale di Rastelli Cucine

Cucina Royale di Rastelli Cucine

Tra le composizioni più interessanti proposte da Rastelli la sofisticata soluzione con isola a U in bianco laccato lucido spazzolato e penisola in rovere termotrattato tranché, abbinate a un capiente armadio a parete composto da tre moduli da 120 cm l’uno, deputati ad alloggiare grandi e piccoli elettrodomestici e utensili da cucina, tutti discretamente nascosti dietro due ante rientranti.