Nasce a Torino la Scuola Internazionale di Alta Gelateria

Un centro di formazione professionale tutto dedicato all'arte fredda: nasce a Torino la Scuola Internazionale di Alta Gelateria, con l'obiettivo di offrire un percorso d'eccellenza sulle tecniche di gelateria e la professione del gelatiere, partendo da un’approfondita conoscenza delle materie prime.

Scuola Internazionale di Alta Gelateria

Photo Credits: Donato Migliori

Ospitata da Casa Marchetti, la nuova realtà è stata fondata dal maestro gelatiere Alberto Marchetti e Roberto Lobrano, Presidente dell'Associazione Gelatieri per il Gelato, due esperti professionisti del settore pronti a unire le proprie competenze ed esperienze nel mondo del gelato per creare un percorso didattico davvero unico, con corsi professionali di alto livello incentrati principalmente sui prodotti, la vera essenza per ottenere un gelato di qualità.

Scuola Internazionale di Alta Gelateria

Proprio lo studio accurato delle materie prime, infatti, rappresenta il fiore all'occhiello della Scuola Internazionale di Alta Gelateria, con corsi in aula e "sul campo", visite nelle aziende, incontri con i produttori e viaggi di studio, orientati a fornire le competenze necessarie alla formazione di un maestro gelatiere esperto e creativo.

Scuola Internazionale di Alta Gelateria

Photo Credits: Donato Migliori

Il Corso Base sarà strutturato in due parti: un modulo di tre settimane, nelle quali i partecipanti verranno guidati alla scoperta delle tecniche di gelateria partendo appunto dall’approfondimento di varietà e proprietà organolettiche delle materie prime, per arrivare alla bilanciatura. Le lezioni, teoriche e pratiche, saranno inoltre integrate da altre due settimane di lezioni e approfondimenti legati alle attività di marketing e comunicazione di impresa, sempre più importanti nella professione dell’imprenditore gelatiere, e alle tecniche da mettere in campo per valorizzare il team.

Scuola Internazionale di Alta Gelateria

Da segnalare poi i numerosi Corsi Monotematici, della durata di 2 e 4 giorni, dedicati nello specifico a una singola materia prima, tenuti in lingua italiana e inglese, tutti in partenza ad Ottobre 2018, mentre, a partire da Novembre, avrà inizio anche il ciclo di incontri dei gelatieri con i produttori, con veri e propri viaggi direttamente nei paesi di origine, dal Messico, al Guatemala, alla Colombia, alla scoperta del cacao, del caffè, della vaniglia e di altri eccellenti ingredienti.

Scuola Internazionale di Alta Gelateria

Photo Credits: Donato Migliori

Manifesto della Scuola e manuale di riferimento per i corsi sarà il libro Il mondo del gelato, scritto da Roberto Lobrano e pubblicato da Slow Food Editore. Il volume approfondisce la storia, la composizione chimica, le caratteristiche, le tecniche produttive e la degustazione, presentando inoltre un goloso ricettario completo per preparare, in casa o in laboratorio, un gelato con ingredienti stagionali di qualità, senza impiegare semilavorati composti.

Tra i docenti, oltre ai fondatori, grandi nomi della gelateria italiana, tra cui Simone De Feo, Gianfrancesco Cutelli, Paolo Brunelli, Giovanna Musumeci, Antonio Mezzalira, da ogni parte d’Italia i docenti porteranno a Torino la propria esperienza ed eccellenza.