Tavolo Vertigo by Lago: eleganza sospesa

Un suggestivo gioco di equilibrio e sospensione caratterizza l’originale tavolo Vertigo firmato dal designer Daniele Lago.

Tavolo Vertigo Lago

Il senso di leggerezza è indotto dalla sottrazione alla vista di un elemento portante, la gamba. Il top, infatti, poggia su una gamba in essenza rovere scuro, dalla texture particolarmente materica, mentre la seconda gamba, posizionata in modo tangente rispetto all’altra, è realizzata in vetro temperato extrachiaro trasparente, dall’effetto apparentemente invisibile, ma al contempo sei volte più resistente del vetro normale.

Tavolo Vertigo Lago

La lastra, assicurata perfettamente al piano tramite un sistema di fissaggio con profilo in alluminio integrato, esalta non solo il particolare senso di sospensione del tavolo Vertigo, ma anche le linee leggere ed essenziali del complemento, sofisticato ed elegante, adatto ad ambienti living dallo stile raffinato e contemporaneo.

Tavolo Vertigo Lago

La sobrietà delle forme incontra l’irregolarità della superficie del piano, realizzato in doghe di rovere di diverse larghezza, in finitura laccata nera a poro aperto, creando un effetto gradevolmente dinamico e asimmetrico.

Tavolo Vertigo Lago

L’azienda

Innovativo brand italiano, Lago ha una visione estesa del design: una disciplina che produca senso e non solo prodotti, capace di innovare l’intera filiera e di proporre nuove visioni e inediti modelli del vivere. Più che prodotti, Lago disegna alfabeti e invita il consumatore a usarli, dando vita a un design condiviso che si arricchisce delle energie del fruitore. La visione del design di Lago è riassumibile nel claim “Interior Life”, espressione che indica sia la vita interiore, riferibile alla sfera emozionale di ciascuno di noi, sia la vita degli interni, quella che conduciamo in uffici, abitazioni, alberghi, spazi da progettare con un design che faccia sentire bene.