Un'oasi di gusto nella Città Eterna: apre Unique al Palatino

Un'oasi di pace e gusto nel cuore della città eterna: il nuovo ristorante Unique Al Palatino Garden Restaurant al Kolbe Hotel Rome.

Il concept, infatti, sorge proprio sul primo Colle di Roma, in una posizione unica, dove bellezza, memoria e paesaggio concorrono a creare un'atmosfera unica e incantata, un luogo in cui la storia si respira in ogni angolo.

Unique al Palatino

Nel primo centro di fondazione di quella che poi sarebbe stata la futura capitale di un grande impero, il colle Palatino, tra le mura di un’antica struttura completamente restaurata sono racchiusi 400 anni di storia. La prima pietra del nucleo originale, un antico monastero, risale al 1625, proprio lì dove ora sorge il Kolbe Hotel Rome, 4 stelle così chiamato dal nome di Padre Massimiliano Kolbe, il Santo che visse e studiò nel palazzo quando questo era ancora un convento.

Unique al Palatino

Nella dimora storica con affaccio sul Colle, la hall e il bar sono ospitati nell’ala originaria della struttura, mentre il giardino è circondato dai tesori monumentali del luogo, tra alberi di agrumi e ulivi secolari, dando vita a una vera e propria oasi di pace.

Unique al Palatino

Dalla prima colazione, al pranzo, alla cena con vista sul museo a cielo aperto della città, Unique al Palatino - Garden Restaurant è la location perfetta per degustare piatti della tradizione reinterpretati in chiave contemporanea dallo chef di origini campane Ciro Tiano, ammirando la bellezza dei luoghi simbolo della gloriosa storia di Roma.

Accanto alle ricette classiche, lo chef propone inoltre un menù internazionale ricco di contaminazioni, frutto della sua lunga esperienza lavorativa all'estero. Ciro inizia infatti la professione di cuoco sul Golfo di Napoli, poi salpa alla volta di Ischia, ma il forte richiamo verso il mare lo porta a cucinare in giro per il mondo sulle navi da crociera. Dopo New York, approda a Montecitorio, dove ha servito i politici più famosi, e, prima del Kolbe Hotel Rome, ha lavorato al Marriot International & Starwood Hotels a Lemeridien Oran in Algeria.

Unique al Palatino

Da Unique al Palatino utilizza prodotti del territorio con tecniche innovative, proponendo portate di pesce e di terra, varianti vegetariane e vegane, con massima attenzione all’aspetto salutare e bilanciato del piatto.

Così, tra gli antipasti, spiccano piatti dal gusto orientale, come i "Medaglioni di lenticchie ai semi di chia con catalana alle olive e agrodolce alla curcuma" o l'"Insalatina di polpo al limone con Hummus e melagrana", o le "Lamelle di baccalà e patate con zuppetta d’olio e yuzu montano". Sui primi un’esplosione di freschezza con i "Tagliolini al limone con gamberi e zenzero" e di gusto con  le "Fettuccine al ragù di cinghiale e ricotta".

Unique al Palatino

Oltre a pietanze particolari come "Aragosta, Astice e Caviale", disponibili su richiesta, sempre in carta si trovano "Tonno, pesce spada e gamberi scottati con gelée di barbabietole e arance, rucola e babaganoush" o le "Costolette di agnello all’erbette aromatiche con patate arrosto e salsa tzatziki". Più tradizionale la selezione dei dolci: "Tortino al cioccolato fondente dal cuore morbido e salsa di pere al rum", "Semifreddo banane e noci con cookies al cioccolato", "Mousse di ricotta agli agrumi con amarene e rocher di mandorle", "Piccoli savarin agli agrumi con salsa alla vaniglia e coriandoli di frutta" e il classico "Tiramisù".

www.alpalatinoristorante.it