World Pistachio Day 2018: il gusto del pistacchio in una ricetta

Il pistacchio e le sue infinite virtù diventano protagoniste del World Pistachio Day, una giornata tutta dedicata alle sfumature di gusto del goloso frutto verde.

Ricco di polifenoli e proprietà benefiche antiossidanti, i pistacchi si rivelano anche formidabili alleati per favorire la concentrazione mentale e le capacità intellettuali, come rivelano tre recenti studi condotti in USA e Francia, lanciati dall'associazione non profit American Pistachio Growers, che rappresenta oltre 800 coltivatori di pistacchi in California, Arizona e New Mexico.

Giornata del Pistacchio

Nell’indagine condotta dall'Istituto di ricerca Focus Vision, un campione di 1.000 persone con un lavoro sedentario tipicamente da ufficio hanno saltato la prima colazione e hanno consumato uno snack a base di pistacchi da 42 g tra le 9 e le 11 di mattina. Per circa il 92% dei partecipanti, che aveva precedentemente dichiarato di essere distratto dalle proprie mansioni a causa della fame, lo snack a base di pistacchi di metà mattina si è dimostrato lo spuntino perfetto per favorire il livello di concentrazione.

Risultati confermati anche dai ricercatori della Loma Linda University (LLU), i cui risultati hanno svelato che mangiare frutta secca regolarmente, e in particolare pistacchi, migliora le frequenze cerebrali associate alla conoscenza, all’apprendimento, alla memoria, al ricordo e ad altre funzioni chiave del cervello.

Giornata del Pistacchio

Buoni per la mente ma anche per il corpo: lo studio francese dell'Institute Paul Bocuse ha infatti dimostrato come i pistacchi, oltre a possedere un valore altamente nutritivo, non rappresentino un pericolo per il mantenimento del peso forma.

Durante un periodo di quattro settimane, un campione di donne francesi è stato suddiviso in due gruppi: il primo ha mangiato come snack un biscotto proteinico, mentre il secondo gruppo ha consumato dei pistacchi tostati. Entrambi gli spuntini scelti come campione contenevano il medesimo apporto di calorie e proteine.

Al termine del periodo, i dati non hanno rilevato alcuna variazione di peso, né di massa grassa, ma il gruppo dei pistacchi ha rivelato una significativa tendenza a ridurre il girovita e un aumento sensibile di nutrienti importanti come la tiamina, la vitamina B6, il rame ed il potassio.

Giornata del Pistacchio

I benefici per la salute incontrano il gusto e la versatilità del pistacchio, frutto perfetto per ideare golose pietanze dolci e salate, come il delizioso Merluzzo confit, spugnole e latte speziato ai Pistacchi Americani della chef Stefania Corrado, un piatto presentato nell'ambito dell'edizione 2016 di Identità Golose, il congresso della cucina d'autore. Una ricetta dai sapori autentici e genuini, in cui il pistacchio sposa alla perfezione il gusto delicato del pesce, accarezzando gentilmente il palato.

Ingredienti per 4 persone

480 g di filetto di merluzzo già pulito
60 g di olio evo
8 spugnole
Pistacchi al naturale, frullati e ridotti in farina qb.
Cognac

Per la salsa al latte speziato e pistacchi

250 ml di latte
250 ml di panna
Anice stellato
Pepe di Timut
Pepe nero
50 g di pasta di pistacchio americano tostato
Sale

Preparazione

Per il merluzzo

Tagliare il filetto di merluzzo in 4 porzioni. Cuocerlo sottovuoto condito con poco sale e olio evo a 54° C per 13 minuti, oppure utilizzare il forno a vapore.

Per la salsa al latte speziato

Portare a bollore il latte e la panna, lasciare ridurre di 1/3, togliere dal fuoco e mettere le spezie in infusione. Coprire con pellicola alimentare e tenere da parte. Prima di servire la salsa, filtrarla con l’ausilio di un colino, riportarla a bollore e frullarla con la pasta di pistacchio.

Successivamente ammollare le spugnole in acqua tiepida e passarle in padella, sfumando con un po’ di cognac. Servire il merluzzo con la salsa al latte speziato e pistacchi, le spugnole e la farina di pistacchi al naturale.