Fromadzo DOP: delizia della Valle d’Aosta

Fromadzo DOP: delizia della Valle d’Aosta

Un sapore fragrante e aromatico caratterizza il Fromadzo DOP, un formaggio frutto della cultura casearia della Valle d’Aosta e variante della più celebre Fontina.

Le prime testimonianze dell’esistenza di questo prodotto valdostano risalgono al XV secolo, quando forme dalle caratteristiche fisiche molto simili furono inserite in un affresco del Castello di Issogne, raffigurante una bottega di vendita di formaggi valdostani.

fromadzo dop

Sempre nello stesso periodo, Pantaleone da Confienza inserì riferimenti a un formaggio dalle caratteristiche del tutto simili a quelle dell’attuale Fromadzo DOP nella sua “Summa Lacticinorum”, il più antico trattato sul latte e i suoi derivati. Nel corso dei secoli, questo prodotto è diventato celebre come fromage commun o fromage ordinaire.

Realizzato con latte vaccino di due mungiture, con l’aggiunta di piccole quantità di latte caprino, il Fromadzo si presenta più magro della Fontina grazie al procedimento di riposo del latte in caldaia per alcune ore e alla relativa privazione della panna.

fromadzo dop

Se consumato fresco il suo sapore è semidolce, se sottoposto a maggiore stagionatura  risulta invece più pronunciato, sapido e talvolta piccante: la sua maturazione varia dai 60 giorni ai 10 mesi e la salatura avviene a secco oin salamoia. Si tratta di un prodotto semigrasso, o a basso contenuto di grasso, al quale possono essere aggiunte erbe aromatiche tipiche dei territori montani.

fromadzo dop

Le forme cilindriche hanno un peso che varia da uno a 7 kg, con facce piane o leggermente convesse del diametro di 15-25 cm: la crosta del Fromadzo appare inoltre di colore paglierino tendente al grigio, con sfumature rossastre, mentre la pasta risulta compatta, solida e presenta occhiature di piccole e medie dimensioni.

Questo formaggio valdostano è ottimo da degustare con minestre e zuppe, in abbinamento a marmellate e confetture di frutti di bosco. Si degusta con un ottimo vino rosso valdostano, come il Vallée d’Aoste Enfer Arvier DOC.

Fromadzo DOP: delizia della Valle d’Aosta

Cucine d'Italia consiglia