La cucina Obliqua by Ernestomeda

La cucina Obliqua by Ernestomeda

Un connubio tra volumi essenziali, trame e materiali, in cui la cura artigianale per i dettagli caratterizza un design lineare e rigoroso: la cucina Obliqua di Ernestomeda propone un’immagine equilibrata, ma dalla grande personalità. La scelta del suo nome deriva proprio dalla peculiare sagomatura a taglio di ante e top, in una linearità che si traduce in una continuità cromatica data dall’impiego per top, gole, ante e zoccoli di un’unica finitura.

cucina obliqua ernestomeda

Tra le possibilità della cucina Obliqua, anche il layout con tavolo integrato, realizzato in varie finiture, tra cui le note calde e avvolgenti dei legni massello Deluxe. Grande attenzione ai materiali: i legni derivano infatti da traversine ferroviarie inutilizzate e ritrovate in vecchie rimesse, a cui Ernestomeda ha dato nuova vita lasciando invariate le caratteristiche estetiche originali, dalle venature alle variazioni di colore, risultato della naturale azione del tempo e degli agenti atmosferici.

cucina obliqua ernestomeda

Non mancano anche materiali dall’alto contenuto tecnologico e innovativi, come il FenixNTMTM e la biomalta, una resina a base acrilica performante, caratterizzata dall’estrema resistenza all’usura e all’adattabilità a qualsiasi superficie. Grazie alla sua lavorazione artigianale, la finitura si arricchisce di dettagli sempre diversi, che rendono unica ogni composizione.

cucina obliqua ernestomeda

Non solo eleganza estetica, ma anche funzionalità sia nell’ampio piano di lavoro, sia nell’apertura delle ante. Abbinabili con la cucina Obliqua sono le armadiature Indoor, personalizzabili nei complementi, come piani estraibili e schienali in diverse finiture, e  negli accessori, dalla macchina del caffè alla cantinetta per i vini, fino ai pratici cestelli.

La cucina Obliqua by Ernestomeda

Cucine d'Italia consiglia