Luxury Experience

Materiali esotici, sapienti lavorazioni e dettagli preziosi per un total look elegante e contemporaneo: la collezione Mirage di Giorgio Collection, proposta progettuale firmata Castello Lagravinese che coniuga eccellenza artigianale e stile contemporaneo.

Mirage, nata espressamente per esaltare ogni ambiente della casa, in particolare i luoghi di maggior convivialità come il living e il dining, nasce dall’incontro e dialogo di tre materiali rari sapientemente lavorati con un design ricercato caratterizzato da dettagli sofisticati e linee essenziali.

Da sempre è la grande tradizione ebanista a guidare Giorgio Collection nella ricerca di essenze esotiche. Anima di Mirage è infatti il Madagascar Mowingui, un legno proveniente dalle foreste pluviali africane contraddistinto da una fibratura ondulata e successivamente sbiancato e tinto. Presentato in tonalità grigio tortora, conferisce agli arredi un’allure prettamente decorativa, esaltata dalla finitura in poliestere lucido spazzolato, firma inconfondibile Giorgio Collection.

Non solo legno: in Mirage il secondo grande protagonista della collezione è il marmo Kenya Black, una pietra audace dal colore intenso e dalle venature affascinanti evocative delle cortecce degli alberi a grande fusto. Kenya Black oltre a decorare top e dettagli, diventa interprete principale della struttura degli arredi, rappresentando un elemento di discontinuità nel classico equilibrio tra i materiali, anche grazie all’impiego, per la prima volta nella storia del brand, della finitura acidata a poro aperto.

Nabuck idrorepellente e pregiata pelle anilina rivestono e impreziosiscono gli imbottiti, mentre i dettagli in acciaio nichel nero satinato in finitura galvanica, infine, illuminano con accenti di riflessi e luce gli ambienti di salotto e sala da pranzo.

Pezzo icona della collezione è la Chaise Mirage, raffinata poltrona in legno ispirata al design scandinavo degli anni ’50, dall’anima scultorea, connubio perfetto di eleganza e funzionalità. La pregiata pelle anilina black riveste le linee essenziali e al contempo morbide e accoglienti di seduta e schienale. L’essenza Madagascar Mowingui esalta le ricercate forme organiche ottenute con maestria ebanista e si combina ai dettagli in acciaio nichel satinato in finitura galvanica.

Nella zona living domina il divano rivestito in Nabuck e pregiata pelle anilina, ma disponibile anche in elegante velluto o tessuto scamosciato, che si caratterizza per gli inserti in acciaio nichel nero satinato in finitura galvanica: un dettaglio decorativo, integrato nel design, che conferisce all’arredo e all’ambiente in cui è inserito una forte identità.

Negli stessi toni e con sofisticati dettagli trapuntati sono proposte le poltroncine, comode e avvolgenti, nella versione con braccioli e senza. La struttura delle gambe, al cui interno è incastonato il logo Giorgio Collection, è in Madagascar Mowingui, mentre i piedini sono in nichel nero satinato in finitura galvanica. Le sedute dialogano armonicamente con tavolini cocktail di diverse forme – quadrata, circolare e rettangolare – e dal design estroso, nati dall’incontro dei tre materiali protagonisti: il marmo nero Kenya, l’essenza Mowingui e il nichel nero.

Nella zona dining è il tavolo da pranzo a catturare l’attenzione grazie al top dai bordi smussati rifiniti a mano in essenza Madagascar Mowingui e alla scenografica struttura in acciaio nichel satinato nero. Il mobile buffet è caratterizzato dalla scelta dei profili a 45°, con top e fianchi in marmo nero Kenya, la parte frontale in Madagascar Mowingui e ante auto-chiudenti impreziosite da maniglie in nichel.

giorgiocollection.com

Luxury Experience

Cucine d'Italia consiglia