Solid Geometry: le nuove collezioni Pedrali

Solid Geometry: le nuove collezioni Pedrali

Linee a tratti marcate, a tratti morbide, caratterizzano l’allestimento Solid Geometry di Pedrali, con la proposta di sette nuove collezioni e quattro modelli per il 2017.

Realizzato dallo studio milanese CalviBrambilla e presentato al Salone del Mobile di Milano, l’elegante percorso espositivo di 800 mq è un omaggio alla storia del marchio Pedrali, celebrata attraverso la metafora della geometria dei solidi: nicchie dalle linee squadrate diventano così custodi degli elementi delle collezioni, originando composizioni di volumi primari nei singoli ambienti.

Pedrali

pedrali

La scenografia è essenziale, i colori e le luci contrastanti: un allestimento avvolgente in cui sono esaltate le linee ricercate del nuovo arredo firmato dall’azienda bergamasca.

Ambientazione “british” per la collezione Nym, disegnata da Cazzaniga Mandelli Pagliarulo. I complementi, in massello di frassino, rivisitano in chiave contemporanea le tradizionali sedute Windsor inglesi: il richiamo allo stile britannico è evidenziato dall’elemento del castello nella finestrella ad arco. Le linee curve si legano in modo raffinato al calore del legno, garantendo comfort e leggerezza nelle versioni imbottite.

Pedrali

Pedrali

Il design incontra la tecnologia con la collezione Giravolta. La lampada wireless outdoor, disegnata da Basaglia Rota Nodari, riflette nel nome le sue qualità: il diffusore a led è girevole fino a 360 gradi, mentre l’elemento ricaricabile è un riferimento ad Alessandro Volta e alla sua invenzione più celebre, la pila. In una ricercata soluzione di continuità, la base e il diffusore in materiale plastico incontrano  l’impugnatura in estruso di alluminio, rivelando un design accurato e al contempo funzionale.

Pedrali

Pedrali

Mix armonico di materiali e di contrasti fra linee geometriche caratterizzano la collezione di poltroncine Fox di Pedrali, disegnate da Patrick Norguet. La scocca in polipropilene rinforzato con fibre di vetro è avvolta dallo schienale in legno di frassino, dalle accoglienti linee curve e arrotondate, mentre per i basamenti sono disponibili due varianti: tubo d’acciaio o legno con anima in acciaio. Le nuances cromatiche, così come le combinazioni di materiali, rendono i complementi versatili e adatti ad ogni ambiente.

Linee morbide ed elegantemente arrotondate per i pouf della collezione Buddy, disegnata da Busetti Garuti Redaelli. Comodità e funzionalità caratterizzano i complementi: una confortevole imbottitura è sostenuta da quattro gambe sottili, che conferiscono ai pouf leggerezza e praticità d’utilizzo. Anche i tavolini riprendono la stessa forma, dagli angoli raggiati e disponibili in due dimensioni.

Pedrali

Pedrali

Patrick Jouin firma la collezione Reva, pensata per l’outdoor. Nell’allestimento dello studio CalviBrambilla, il divano a tre posti e il lettino da sole sono ambientati in una rilassante e suggestiva atmosfera a bordo piscina, all’ombra delle palme. La delicatezza delle linee e dei materiali evidenziano sia la comodità dei complementi, pensati per i momenti di relax, sia la loro versatilità: il lettino da sole, reclinabile, diventa divano con l’aggiunta di due braccioli e uno schienale. Completa la collezione la poltrona lounge a due posti.

È un omaggio all’estate e alle giornate soleggiate la collezione outdoor di sedute lounge modulari Sunset, del designer Alessandro Busana: poltrona e divano a due posti dalle linee squadrate, interrotte da rotondità a terra che ne armonizzano i volumi. Il polietilene avvolge le sedute e i cuscini sfoderabili consentono un alto livello di personalizzazione dei complementi.

Pedrali

Ergonomia ed eleganza caratterizzano la poltroncina e lo sgabello della collezione Jazz: la struttura leggera in acciaio e il rivestimento a scelta in pelle o tessuto rendono i complementi estremamente versatili, senza compromettere l’eleganza di fondo delle linee.

A completare il catalogo 2017 di Pedrali quattro nuovi modelli che arricchiscono altrettante collezioni storiche.

Pedrali

Pedrali

La poltrona lounge Babila Comfort, dall’ampia e accogliente scocca imbottita con schienale inclinato, propone un ventaglio assortito di varianti per la base: gambe in frassino, base girevole o telaio a slitta in tubo.

Lo sgabello Vic, firmato da Patrick Norguet, è invece una seduta comfort dalle solide gambe d’acciaio e disponibile in due altezze. Punto di forza è il caratteristico schienale fissato al sedile solo alle estremità, dettaglio che conferisce eleganza e leggerezza.

Pedrali

Pedrali

Il suono e il design si fondono in un’unica soluzione con il pannello fonoassorbente Snooze, disegnato da Marcello Ziliani. Simile come forma ai diffusori acustici, è nato con l’intento di migliorare la qualità sonora di uffici e spazi pubblici, ma anche domestici, e di offrire al contempo un arredo elegante.

Design industriale, infine, per lo sgabello Arki-Stool con sedile e gambe in massello di rovere sbiancato o tinto nero, girevole e con alzata regolabile. Il legno solido incontra le finiture in acciaio del poggiapiedi, esaltandone le linee pulite ed essenziali.

Solid Geometry: le nuove collezioni Pedrali

Cucine d'Italia consiglia