Un panettone dal gusto Slow Food

La Pasticceria Panzera Milano punta su un gustoso presidio Slow Food per la novità di Natale 2021: il Panettone con Albicocche “Pellecchiella” del Vesuvio.

Insieme al panettone tradizionale, fiore all’occhiello della pasticceria, Panzera Milano propone infatti un nuovo lievitato con protagonista l’albicocca “Pellecchiella” del Vesuvio candita.

«Dopo una lunga ricerca, abbiamo individuato nella squisita albicocca pellecchiella, presidio Slow Food, l’ingrediente ideale – spiega Lorenzo Panzera. – Visto il successo riscosso con la colomba all’albicocca proposta la scorsa Pasqua, abbiamo deciso di utilizzare questo prezioso ingrediente anche per uno dei nostri panettoni».

Dolcissima, dalla polpa compatta e succosa e di grandi dimensioni, la pellecchiella è inserita nell’impasto a pezzettoni conferendo un caratteristico profumo, una piacevole dolcezza e la giusta umidità all’impasto. Il corretto equilibrio tra gli ingredienti, la lavorazione artigianale e la lunga lievitazione conferiscono anche a questo nuovo panettone Panzera la caratteristica morbidezza.

www.panzeramilano.com

Un panettone dal gusto Slow Food

Cucine d'Italia consiglia