Bianca come la luna: Muna di Italamp

Muna, allitterazione di “moon”, prende il suo nome dalla Luna ed è una lampada firmata dal designer Danilo De Rossi per Italamp, concepita come la trasposizione artistica del satellite naturale della Terra.

Il nucleo di Muna è una sfera in vetro bianco soffiato che contiene la sorgente LED: sulla superficie del vetro è integrata una costellazione di particelle in vetro trasparente che, una volta illuminate, danno l’effetto visivo di una texture porifera, come increspata da piccoli crateri.

Il diffusore è a sua volta racchiuso in una calotta in vetro borosilicato trasparente arricchito da una tramatura di righe trasversali che conferisce al vetro un effetto decorativo “pixelato”.

Presentata precedentemente con la calotta con effetto sfumato blu, la nuova versione di Muna si caratterizza per l’elemento esterno in una suggestiva sfumatura oro che, appena la lampada viene accesa, rivela un effetto degradè dall’oro al verde, per la reazione dell’oro alla luce.

Muna è disponibile in due dimensioni, con la sfera di due diversi diametri e struttura in metallo cromo o oro chiaro: progettata come elemento singolo, Muna può essere utilizzata in “cluster” per creare speciali chandelier e composizioni.

Italamp

Bianca come la luna: Muna di Italamp

Cucine d'Italia consiglia