L’oro conquista il design

L’oro conquista il design

L’oro, il metallo prezioso per eccellenza, emblema di distinzione e di ricchezza, ricco di fascino e significati simbolici, conquista sempre più il mondo del design, diventando un elegante rivestimento di accessori per la tavola. Ecco una selezione di alcuni raffinati accessori, tutti rigorosamente (color) oro.  

Bicchieri Parise vetro - Piatto Nibelung di Visionairre
Piatto Nibelung di Visionnaire

Il sottopiatto Nibelung di Visionnaire, disegnato da Alessandro Spada e Samuele Mazza,  in ceramica artistica, è impreziosito da una decorazione a rilievo sul bordo in oro zecchino applicato a pennello e cottura a fuoco.

Napoleon Oro Kartell - Gem vas Tall Vaso da tavola Tom dixon
Napoleon Oro Kartell – Gem vas Tall Vaso da tavola Tom dixon

Il vaso Gem vas Tall, disegnato e prodotto da Tom Dixon nel 2014, è realizzato in alluminio: di dimensioni contenute – solo 22 cm d’altezza – si ispira alle forme delle gemme preziose caratterizzate dalle molteplici sfaccettature.

Anche il designer Philippe Stark punta sull’oro vestendo di gold gli gnomi Attila Napoleon, proposti dall’azienda Kartell e realizzati in tecnopolimero termoplastico verniciato. Questa collezione è disponibile anche nelle finiture nero e multicolor.Gli sgabelli sono stati pensati per unire l’humour alla funzionalità, tanto è vero che il cappello dei simpatici gnometti è piatto e circolare in modo da essere utilizzato sia come piano d’appoggio che come seduta.

Jardin d’Eden Christofle - Medusa gold Home Collection di Versace
Jardin d’Eden Christofle – Medusa gold Home Collection di Versace

Le posate Jardin d’Eden, nate dalla collaborazione tra Christofle, storica azienda francese specializzata in accessori per la casa e Marcel Wanders, celebre designer olandese. Come già suggerisce il nome le posate presentano delle decorazioni con fiori minimali che rimandano all’immaginario del paradiso terrestre.

 Il candeliere Medusa gold della Home Collection di Versace è il risultato della collaborazione con lo storico marchio tedesco Rosenthal. Il candeliere  completa la collezione del servizio da tavola in porcellana Medusa ed è proprio la testa della Medusa a decorarne le linee pulite ed essenziali.

Apri bottiglia Barbara Thomas Sandell
Apri bottiglia Barbara Thomas Sandell

E’ prodotto da Skultuna l’apribottiglie Barbara, disegnato da  Thomas Sandell, il quale si è ispirato al famoso personaggio dei cartoni animati Barbapapà.  L’oggetto dalle forme morbide e sinuose gioca sulla simpatia per conquistare il pubblico.

seletti posate

 

Le posate sono l’accessorio che più di tutti subisce il fascino dell’oro. Infatti non solo la Christofle arricchisce le sue posate con dettagli oro, ma anche L’azienda  Seletti  opta per un total gold per la collezione Keytlery, che come suggerisce il nome, unisce la funzionalità delle posate al fascinoso design di  chiavi antiche. Il set, ideato da Alessandro Zambelli, è composto di 24 pezzi. Lo stesso modello è disponibile anche in nero.

Anche Cutipol, manifattura portoghese, punta sull’oro nella sua collezione Duna.La linea è più moderna di quella di Seletti, il design è pulito, la linea è dinamica e leggera. Come tutti i prodotti Cutipol, nonostante la sua semplicità, è un oggetto che sa distinguersi.

Laura Oro- Rivadossi
Laura Oro- Rivadossi

In una selezione di posate non poteva mancare Rivadossi, azienda celebre per i suoi manici colorati. Ai tanti colori in versione madreperla accosta finalmente l’oro, conferendo all’oggetto un’aura inedita.

Kill the coffee di Visionnaire
Kill the coffee di Visionnaire

Ironia e spirito visionario per il set da caffè in ceramica Kill the Coffee, corredato per l’ appunto di tazzina “ammazza caffè”, dalla forma deliziosamente inquietante di un teschio, cucchiaino in acciaio e piattino. Prodotto da Visionnaire su disegno di Alessandro La Spada e realizzato dalle sapienti mani di maestri artigiani.

                       

L’oro conquista il design

Cucine d'Italia consiglia