Alois Lageder e Riedel insieme per il brindisi di San Valentino

L’eleganza e la sensualità del Pinot Nero servito in un calice di cristallo espressamente progettato in base alle caratteristiche del vitigno: il Mimuèt Pinot Nero Riserva di Alois Lageder degustato nel calice della linea Fatto a Mano firmata Riedel si propone come il perfetto brindisi di San Valentino.

Pinot Nero Riserva Alois Lageder Riedel Fatto a Mano

Un vino raffinato, piacevole e stuzzicante, dal profumo inebriante e dal gusto unico e coinvolgente: in particolare, il nettare appartenente all’annata 2015, intenso e seducente, si configura una scelta perfetta per celebrare il giorno più romantico dell’anno.

Tra i brand più rinomati della prestigiosa tradizione enoica dell’Alto Adige, la storica azienda biodinamica Alois Ledeger è nota per il suo approccio sostenibile e olistico nell’attività vitivinicola, che porta avanti sin dal 1823: le uve coltivate con metodi biologico-dinamici su circa 50 ettari rispecchiano l’identità di un territorio, le tante varietà di vitigni e le singole proprietà, condensate in nettari caratterizzati da elevata qualità.

Pinot Nero Riserva Alois Lageder Riedel Fatto a Mano

In particolare, il Mimuèt Pinot Nero Riserva del 2015 racchiude tutta la freschezza delle uve coltivate nelle zone di Missiano (Appiano) e Pochi (Salorno), dove i terreni ghiaiosi, calcarei, dal buon tenore argilloso e di origine morenica, caratterizzati da un clima fresco e ben ventilato, offrono al Pinot Nero delle condizioni di crescita ottimali. I grappoli vigorosi e aromatici danno vita a un vino di colore rosso granato, con riflessi rubino, dal bouquet discreto, fruttato ed erboso, con delicati sentori di legno. Al naso presenta note gradevolmente fruttate, soprattutto amarene, una leggera speziatura e una bella mineralità. In bocca è mediamente strutturato, vivace, vellutato, persistente, dal corpo equilibrato e dal retrogusto fresco.

Pinot Nero Riserva Alois Lageder Riedel Fatto a Mano

Degustato nel calice Riedel Fatto a Mano con lo stelo rosso, il colore dell’amore, realizzato appositamente per accogliere la complessità del Pinot Nero, frutto di uno studio accurato che tiene conto delle caratteristiche specifiche del vitigno, costituisce un brindisi prezioso ed elegante da godere davanti a una romantica cena a lume di candela a base di carni bianche, selvaggina o delicati formaggi.

La maestria di Riedel, da oltre 260 anni leader nella realizzazione di strumenti di precisione per la degustazione del vino, declinati in sottile cristallo, raggiunge il massimo grado nella collezione Fatto a Mano, simbolo dell’antica tradizione artigianale del brand e ispirata alle tecniche di lavorazione a mano dei maestri vetrai veneziani. Ogni bevante è progettato per assaporare un determinato nettare, dimostrando che il gusto del vino è fortemente influenzato dalla forma del calice in cui è consumato.