Altromerlot Torre Rosazza: elegante rosso del Friuli

Dal Friuli, terra d’elezione di superbi e profumati vini bianchi, nasce un rosso dall’eleganza unica, voce fuori dal coro rispetto agli standard della tradizione regionale, prodotto sui privilegiati territori dei Colli Orientali: Altromerlot Friuli Colli Orientali Doc, emblema della Tenuta Torre Rosazza, brand di Genagricola.

Altromerlot Torre RosazzaProdotto dal 1987, l’Altromerlot nasce infatti dall’idea di realizzare un nettare diverso da tutta la produzione locale dell’epoca, dando vita a uno dei primissimi vini friulani ad essere lungamente affinato in barrique di rovere francese, adottando un metodo di lavorazione “altro” rispetto al classico merlot dell’epoca, ispirato alle più raffinate tecniche enologiche d’Oltralpe.

Altromerlot Torre Rosazza

Venti annate dopo, l’Altromerlot è diventato uno standard di eleganza indiscusso, dalla spiccata e autentica personalità, simbolo di un territorio ricco di tradizione, tecnica ed esperienza.

Altromerlot Torre Rosazza

Il nettare è ottenuto da uve Merlot al 100% coltivate a Oleis, frazione di Manzano, vendemmiate rigorosamente a mano con selezione in pianta, diraspate e poste in vinificatori d’acciaio a temperatura controllata, dove mosti e bucce rimangono in contatto per 8/10 giorni. Segue completa fermentazione malolattica e poi un lungo affinamento in barrique di rovere di Allier, per una durata di almeno per 24 mesi.

Altromerlot Torre Rosazza

Dal colore rosso rubino intenso e vivace, presenta al naso profumi delicati di piccoli frutti a bacca rossa e mirtilli, con sentori di muschio e bosco. In bocca riempie il palato con la sua morbidezza ed eleganza, richiamando la confettura di frutti rossi, per poi evolvere in sentori discreti di legno, mantenendo una lunga persistenza.

Vino rosso notevolmente strutturato, a tavola rivela una grande versatilità in tavola, abbinandosi molto bene con minestre saporite, zuppe di legumi, carni arrosto o alla griglia, ma anche a piatti leggeri e raffinati.