Terra di minotticucine premiata con il Designer Kitchen and Bathroom Award

La raffinata cucina in bronzo Terra di minotticucine conquista il Designer Kitchen and Bathroom Award nella categoria Editor’s Product of the Year.

Declinata interamente in bronzo fuso, la cucina, evoluzione materica dell'iconico modello Terra disegnato da Claudio Silvestrin 15 anni fa, è stata premiata nella splendida cornice del Great Connaught Rooms a Holborn, nella capitale inglese, ottenendo il prestigioso riconoscimento, giunto alla sedicesima edizione e dedicato annualmente a progetti di cucine e bagni residenziali nel Regno Unito e in tutto il mondo.

Terra di minotticucine

«Una forza pura, in perfetto equilibrio tra forza della natura e forza umana, un elemento di peso e di arte. - così il designer minimalista Claudio Silvestrin descrive Terra di minotticucine, opera in bilico tra arte e tecnologia - Innovativa e inimitabile, provocatoria, semplice a dirsi ma estremamente difficile a farsi. In una parola: unica».

È dunque l’età del bronzo, una materia atavica, preziosa e unica, a segnare una nuova evoluzione per l'azienda che, pur rimanendo fedele alla pietra come elemento naturale per eccellenza con cui plasmare le proprie cucine, aggiunge alla forza primordiale della materia prima l’ingegno dell’uomo, aprendo le porte a nuove combinazioni materiche e dando vita, per la prima volta, a un magnifico monolite, esempio di purezza formale, ottenuto attraverso la fusione di un così nobile materiale.

Terra di minotticucine

Terra di minotticucine

«Contrariamente agli artefatti quotidiani in cui l’uso e la funzione sono predominanti, la terra è ciò che è, indipendentemente da chi siamo, da cosa facciamo e dalle funzioni che le diamo. - spiega Silvestrin - Nel pensare alla cucina Terra ho immaginato un oggetto che, per quanto utile e funzionale, si manifesti con la stessa forza della natura: solida, atemporale, astratta. Ho espresso l’immenso valore della terra con una forma dalla geometria rigorosa e dai materiali naturali».

L'accostamento a 45° tra il piano di lavoro e i frontali, unitamente alle piccole gole verticali e orizzontali, determina, infatti, una superficie caratterizzata dalla presenza di geometrie regolari cadenzate a scandire il volume, da affiancare, a scelta, a colonne contraddistinte dal medesimo modulo.

Terra di minotticucine

Dal lingotto alle formelle, la stessa composizione distintiva dell'anta, in bronzo anche al suo interno, è quella che si forma nell'istante stesso in cui il materiale incandescente si incontra e si fonde. Il design si coniuga perfettamente con l’abilità dei tecnici, impegnati nel trattare un materiale con un peso specifico più che doppio rispetto alla già pesantissima pietra, superando i suoi stessi confini e applicando una tecnologia insolita per l'ambiente cucina.

Il designer Claudio Silvestrin è stato inoltre premiato con il Mark Wilkinson Award For Lifetime Achievement, il massimo riconoscimento del settore conferito a chi si è distinto per la sua creatività, l'etica ispiratrice e l'influenza del suo operato nel settore kitchen&bathroom.

www.minotticucine.it