Tra le anticipazioni della prossima edizione di Eurocucina, presso il Salone del Mobile.Milano 2016, c’è la cucina Marmolà, uno dei modelli più significativi della produzione Brummel, che riconferma l'eleganza del proprio stile senza tempo attraverso la particolare ed esclusiva finitura grigio opaco impreziosita dall’innovativo effetto ghiaccio.

La proposta stilistica delle cucine di Brummel, azienda italiana con sede a Cassola (Vi), si basa infatti su un concetto legato a un nuovo stile abitativo confortevole e innovativo. Marmolà è l’esempio di una personalizzazione unica, arricchita da inserti in vera pelle stampata tono su tono anche con argento e di montanti e cornici dal design storico rivisitato.

brummel marmolà

Eleganza sofisticata e discrezione caratterizzano la composizione, che trova la sua perfetta collocazione sia all'interno di prestigiose dimore d'epoca sia in ambienti di concezione contemporanea. La cucina Marmolà è infatti fusione tra elegante sobrietà e contemporanea innovazione, pur nel profondo rispetto della tradizione.

Il valore della lavorazione artigianale di questa creazione di Brummel si esprime nella finitura interna in legno naturale e nei cassetti in faggio con giunzione a coda di rondine su quattro lati. Le maniglie riprendono invece le forme tipiche dei serramenti delle Ville Venete, vero dettaglio prezioso della cucina Marmolà. La forma rettangolare dell’isola permette la presenza di contenitori dotati di movimenti apribili e di un piano operativo realizzato in marmo.