Made in Malga 2016: i formaggi d'alpeggio ad Asiago

C’è tempo fino a domani per partecipare a Made in Malga, la grande kermesse organizzata nel centro di Asiago con oltre 100 espositori arrivati da tutte le montagne italiane per presentare i migliori formaggi e tante altre specialità.

made in malga 2016

In occasione della manifestazione, ogni attività commerciale di Asiago si abbina a un produttore, trasformandosi così in un luogo dove poter scoprire le eccellenze dei latticini derivati esclusivamente da produzioni dell’agricoltura di montagna, con prodotti realizzati ad almeno 600 metri sopra il livello del mare.

Questo perché Made in Malga si rivolge direttamente a tutti gli amanti del formaggio d’alpeggio, filo conduttore di un week end da trascorrere nelle vie di Asiago all’insegna del gusto. Varie le tappe dove assaggiare oltre ai formaggi, anche vini, liquori, birre artigianali, salumi, confetture e tanti altri prodotti dell'agricoltura di montagna.

made in malga 2016

In contemporanea, si tiene ad Asiago anche la seconda edizione del Mountain Wine Festival, il Salone Internazionale del vino di Montagna e della Viticoltura Eroica, con banchi di assaggio che ospitano oltre 130 etichette italiane ed estere, con un ricco calendario di laboratori, approfondimenti e degustazioni.

made in malga 2016

Made in Malga nasce nel 2012 da un’idea di Alberto Marcomini e dello staff di Guru del Gusto, in collaborazione con la comunità dell’Altopiano di Asiago. Nel corso degli anni ha registrato sempre più consensi, diventando così un’esperienza sensoriale itinerante, un percorso a tappe dove gustare, assaggiare e acquistare i migliori formaggi di montagna provenienti da tutta Italia.