Menu di San Valentino: un romantico piatto a base di pesce

Proseguono i consigli per un menu di San Valentino “fai da te”, pensato per chi decide di trascorrere il giorno più romantico dell’anno in casa a cucinare per il proprio partner. Stavolta la scelta ricade su un elegante secondo piatto a base di pesce dal gusto morbido e delicato, ma al contempo stuzzicante, frutto della creatività di Nicola Batavia, chef e patron del ristorante Birichin e del bistrot The Egg di Torino: Baby Calamari su crema di ceci, salamino piccante e ceviche di uva.

Menu di San Valentino

Il gusto e la consistenza dei calamari si sposa perfettamente con la cremosità della mousse di ceci, mentre il salamino dona alla ricetta una interessante nota piccante, bilanciata dall’acidità della ceviche di uva macerata nel succo di lime. Il risultato è  un piatto caratterizzato da un'esplosione di sapori e colori, perfetto per un menu di San Valentino invitante e coinvolgente.

Menu di San Valentino

Ingredienti per due persone

8 calamari della categoria baby
1 testa di aglio
100 g di ceci
50 g di guanciale
due foglie di alloro
1 scalogno
Pepe in grani
6 chicchi d'uva
Succo di un lime
40 g di coriandolo fresco
30 g di salamino piccante
Olio evo

Per guarnire il piatto

1 zucchina, germogli di aglio e di ravanello
Fiori eduli

Menu di San Valentino

Preparazione

Dopo aver tenuto i ceci a bagno per ventiquattro ore, metterli a bollire in una pentola in abbondante acqua e portare a bollore. A quel punto schiumare e aggiungere un goccio di olio evo, foglie di lauro, guanciale tritato, pepe in grani, lo scalogno tagliato a pezzetti e  il sale. Una volta cotti i ceci, usare un frullatore a immersione e continuare a frullare fino a ottenere una crema fluida, quindi aggiungere un po’ di olio crudo.

A questo punto procedere tagliando in quattro gli acini di uva, togliere i semini e porli a marinare nel succo di lime e coriandolo.

Dopo averli puliti, scottare i piccoli calamaretti in una padella ben calda con dell'olio e una testa d'aglio schiacciata, quindi tagliare il salamino piccante a dadini e scottarlo leggermente in una padella antiaderente.

Far dorare i baby calamari e adagiarli nel piatto sopra la crema di ceci. Cospargere poi ceci e calamari con qualche dadino di salamino piccante e qualche pezzo di uva marinata.

Per la guarnizione del piatto, infine, impiegare germogli di aglio e ravanelli, fiori eduli e qualche lamella di zucchina essiccata in forno.

Per ottenere le lamelle di zucchine tagliare a metà una zucchina, dopodiché, impiegando un pelapatate, tagliare alcune fettine molto sottili e larghe da essiccare in forno.