Il Maestro sbarca a Milano: la nuova pasticceria di Iginio Massari

Apre oggi a Milano la nuova pasticceria di Iginio Massari: il Maestro sbarca per la prima volta nel capoluogo meneghino, inaugurando l'esclusiva boutique del gusto nell'insolita cornice della filiale Intesa San Paolo di piazza Diaz.

Pasticceria di Iginio Massari a Milano

L'alta pasticceria approda dunque in banca, battezzando un concept inedito e mai sperimentato prima in Italia, coniugando due realtà distanti tra loro per mansioni e obiettivi, ma unite in una riuscita e  vincente partnership, che si inserisce nell’ambito delle iniziative del gruppo bancario sul territorio per estendere la fruibilità degli spazi delle filiali a tutti, non solo ai clienti della Banca.

Pasticceria di Iginio Massari a Milano

L'originale location, posta all'interno dell'innovativa filiale di via Marconi, angolo piazza Diaz, nel cuore di Milano, si rivela infatti luogo strategico, ricco di  cultura e vitalità, proprio di fronte al museo del Novecento e a pochi passi dal Duomo.

Pasticceria di Iginio Massari a Milano

«Dopo diverse iniziative di condivisione che hanno aperto le nostre filiali alla moda, alla musica e a tanti momenti artistici e culturali, da oggi con il maestro Massari proponiamo una nuova esperienza di stile e gusto, in una collaborazione che ci rende particolarmente orgogliosi di un cambiamento culturale in Italia», dichiara Andrea Lecce, responsabile Direzione Marketing Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo.

Pasticceria di Iginio Massari a Milano

Tra i massimi esponenti dell'arte dolciaria italiana e internazionale, già proprietario dal 1971 della rinomata e pluripremiata Pasticceria Veneto a Brescia, fondatore e presidente onorario dell'Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani (AMPI), primo membro italiano della prestigiosa associazione internazionale "Relais Dessert", impegnata a raggruppare i migliori pasticceri del mondo, e volto della trasmissione Sky "Iginio Massari The Sweetman", il Maestro inaugura una nuova sfida in una piazza dinamica e creativa come quella milanese, proponendo il suo personale modello di pasticceria, emblema di eccellenza unico nel suo genere, per un'esperienza di gusto in grado di coinvolgere tutti i sensi.

Pasticceria di Iginio Massari a Milano

«Da tantissimi anni i miei clienti mi chiedevano di aprire una pasticceria a Milano e la proposta di Intesa Sanpaolo è arrivata nel momento giusto - spiega Massari - Qui si potrà trovare un’ampia selezione delle mie creazioni: dalle monoporzioni, ai macaron, dalle torte, alle praline. In questa nuova avventura avrò al mio fianco i miei figli, Debora, nutrizionista ed esperta di pasticceria, e Nicola, che da anni lavorano con me».

Pasticceria di Iginio Massari a Milano

Aperta sette giorni su sette con ingresso indipendente dalla filiale, la pasticceria di Iginio Massari mostra la sua golosa anima sin dall'esterno, con il laboratorio a vista su strada, un luogo rivolto alla città che mostra lo staff all’opera nella creazione dei deliziosi dolci. I raffinati interni, pari a 120 mq arricchiti da 30 mq di dehor esterno, con arredi firmati da Passoni, dove i clienti del locale potranno degustare le diverse proposte della pasticceria, sono progettati dallo studio Stramigioli Associati.

Pasticceria di Iginio Massari a Milano

«Un ambiente accogliente pensato per il maestro pasticciere Iginio Massari il quale approda a Milano portando i sapori ed i colori della sua grande esperienza rivisitata in chiave contemporanea - dichiara l’architetto Andrea Stramigioli. - L’attenzione e la cura delle materie prime in cucina si affianca al gusto estetico ricercato dal sapore internazionale ideato da Stramigioli Associati. Scelta di materiali preziosi e silenziosi sono alla base del progetto che si pone come obiettivo quello di divenire una galleria espositiva di opere d’arte culinarie. La scelta della vetrina più innovativa del momento nel settore dell’esposizione pasticcera, il “Jobs” di Orion by Clabo, rende il locale avveniristico e funzionale al suo obiettivo».

asticceria di Iginio Massari a Milano

Linee pulite ed essenziali caratterizzano gli arredi, illuminati da tonalità bianco e champagne, esaltati dal gioco di volumi e dall’originale sistema di luci ottenuto grazie all’intreccio di lampade lineari posizionate sul soffitto riflettente.

Photo Credits: Sara Busiol

www.iginiomassari.it