Emozioni in quota: Suite tra gli alberi

Addormentarsi sospesi a 6 metri da terra, tra le fronde profumate di alberi secolari, in piena simbiosi con la natura, in suite tra gli alberi immersi nei silenzi della montagna, scrigno di memorie e meraviglie. Un luogo perfetto per chi ama farsi cullare dalle dolci brezze dell’appennino: nel cuore dell’Oltrepò pavese, lontano dai rumori della città, sorge il Park Hotel Olimpia e la sua suggestiva Suite tra gli Alberi.

suite tra gli alberi park hotel olimpia

Immersa nel verde del bosco di Brallo di Pregola, la Suite trasforma in realtà il sogno tipicamente infantile di alloggiare in una casa sull’albero, senza rinunciare a un soggiorno di lusso a quattro stelle.

suite tra gli alberi park hotel olimpia

Giungendo all’Olimpia la prima sensazione è quella di trovarsi in un luogo fuori dal tempo e dallo spazio, dove domina la pace e la tranquillità. Un rigoglioso bosco di querce e faggi protegge la Suite da sguardi indiscreti: la dimora, costruita interamente in legno, quasi mimetizzata tra tronchi e rami, è sospesa a sei metri da terra grazie a un sistema di ancoraggio a pali. Si accede alla suite grazie a una passerella in legno, anch’essa avvolta dalle fronde degli alberi. Scandisce il tempo il gorgoglio di un ruscello poco distante, in un'atmosfera piacevole  e rilassante.

suite tra gli alberi park hotel olimpia

suite tra gli alberi park hotel olimpia

Una volta varcata la soglia la camera si presenta in tutta la sua naturale bellezza: un’ampia vetrata lascia ammirare una vista mozzafiato sull’Appennino pavese, le pareti in legno rievocano le atmosfere di uno chalet di montagna, un’intima terrazza affaccia sul bosco, dove su due comode sedie a dondolo si gode il calore del sole o la dolce frescura della notte.

interno2 Suite

Suite tra gli alberi Park hotel Olimpia SpaArredata con i colori della natura, la Suite è dotata di tutti i comfort: minibar, tv, telefono, cassaforte, bagno con doccia cromoterapica. Si può richiedere anche il servizio in camera. Solo pochi passi e si può accedere a tutti i servizi dell'albergo: SPA con piscina idromassaggio, sauna, bagno turco, doccia emozionale, area beauty, sala fitness, il tutto accompagnato da una dolce musica e da luci soffuse.

«L’idea è nata dalla consapevolezza che al giorno d’oggi le persone sono costantemente alla ricerca del ‘nuovo’ e del cosiddetto ‘turismo esperienziale’. – spiega la direzione del Park Hotel Olimpia - Non basta più che un hotel abbia una bella Spa, delle belle camere o che sia in una località piacevole e rilassante; bisogna offrire all’ospite qualcosa che lo emozioni e che gli resti nella memoria. La Suite tra gli Alberi nasce esattamente con questo intento.»

Suite tra gli alberi Park hotel Olimpia

Comfort, servizi esclusivi e attenzione al cliente sono le parole chiave dell’Olimpia, ma c’è un’altra parola altrettanto importante: ecosostenibilità. Non è un caso che il nome scelto per la Suite comprenda la dicitura “fra gli alberi” e non “sugli alberi”: la progettazione e la costruzione sono avvenute seguendo criteri strettamente ecologici a impatto zero, senza deturpare gli alberi del bosco, ma erigendo la struttura sfruttando la naturale radura offerta dal bosco in cui ora sorge la Suite.

park-hotel-olimpia

I sapori e gli odori del territorio si esprimono nei piatti tipici della tradizione locale serviti nel Ristorante dell’Hotel: malfatti, ravioli di carne, selvaggina, funghi porcini e tartufi di stagione, taglieri di salumi e formaggi prodotti nel territorio pavese, compreso il prelibato Salame di Varzi Dop, il tutto accompagnato dai migliori vini dell’Oltrepò. Se il punto forte è la gastronomia locale, non mancano comunque rivisitazioni ad opera dello Chef, con piatti creativi e ricercati.

Suite tra gli alberi Park hotel Olimpia

Di notte l’atmosfera nella Suite diventa quasi irreale: il silenzio della campagna, interrotto soltanto dai quieti sussurri della natura, conduce dolcemente al riposo, sino alla magia del risveglio, con i raggi del sole che filtrano dalla vetrata e il cinguettìo degli uccelli come unica, naturale ‘sveglia’.