Torta di zucca e vino: quale il migliore abbinamento?

L'abbinamento vino e dolci pone sempre alcuni interrogativi riguardo al migliore accostamento, soprattutto per quel che concerne l'applicazione della regola del contrasto di sapori o del criterio di concordanza, ma per il connubio torta di zucca e vino, qual è il migliore abbinamento?

Abbinamento Torta di zucca e vino

Considerata la dolcezza degli zuccheri semplici presenti nel goloso dessert, unitamente alla morbida consistenza della zucca, per apprezzarne al meglio le qualità è necessario abbinare un vino che abbia le medesime caratteristiche, seguendo così il criterio della concordanza.

Ecco allora uno dei nettari da dessert per eccellenza, il Moscato bianco, preferibilmente declinato nella tipologia Vendemmia Tardiva. Tra i vini perfetti per la pumpkin pie si consiglia, in particolare, il Moscadello di Montalcino Doc Vendemmia Tardiva, prodotto con uve Moscato bianco al 100% e caratterizzato da un colore giallo paglierino dorato, armonico e gradevolmente aromatico, gusto dolce e delicato, vellutata eleganza e avvolgenza tipica di un vino passito.

Abbinamento Torta di zucca e vino

Altro vino, aromatico e dalla delicata speziatura, che ben si accorda con le stuzzicanti note speziate della torta di zucca, è l'Alto Adige Gewurtztraminer DOC Vendemmia Tardiva: colore dorato intenso, brillante e luminoso, al naso offre sentori suadenti di frutta candita, ricordi di miele, agrumi e spezie delicate. In bocca è fine ed elegante, molto equilibrato, con morbidezza e freschezza in perfetto equilibrio.

Abbinamento Torta di zucca e vino

Per un abbinamento dall'eleganza classica e intramontabile il suggerimento inevitabile è il Sauternes. Appartenente alla categoria dei muffati, il pregiato vino francese nasce nelle terre di Bordeaux da uve Sémillon, alle quali può essere aggiunto Sauvignon Blanc e Muscadelle: un vino in grado di incarnare la stessa carica e forza dei principi organolettici del dolce, in modo da soddisfare armonicamente il principio della concordanza, dove il cibo e il vino si esaltano e si completano a vicenda senza sopraffarsi.

Abbinamento Torta di zucca e vino

Infine, per un abbinamento più azzardato, ma intrigante nella sua freschezza, si consiglia un dolce Ice Wine, il cosiddetto vino di ghiaccio prodotto da uve maturate al sole estivo, lasciate sulle vigne a congelare naturalmente e raccolte da abili mani alle rigide temperature di -8 / -10°. Tra i nettari prodotti in Italia il San Sebastiano, realizzato con uve Avanà nei vigneti della Comunità Montana Alta Valle di Susa, dal colore rosato con sfumature dorate. Se servito alla temperatura di 8°, sprigiona aromi di frutta esotica, albicocca e fichi secchi, esaltati dalla piacevole freschezza e dalla dolcezza spiccata.