Qual è il miglior vino da abbinare alla Torta Paradiso?

Dopo aver preparato la Torta Paradiso, l'interrogativo è: qual è il miglior vino da abbinare al soffice e gustoso dessert?

Visto il principio di concordanza che vige nel complesso abbinamento vino e dolci e la presenza di una componente burrosa nel dessert in questione, è necessario optare per un vino dolce, gradevole, leggero e delicatamente aromatico, come il Romagna Albana Dolce Docg.

vino da abbinare alla torta paradiso

Nato da uve Albana cresciute nelle rigogliose terre di Romagna, questo avvolgente vino dalle inebrianti note fruttate, esprime al meglio le qualità del vitigno che in questa regione trova la sua massima espressione. Nel 1300 Pier de’ Crescenzi affermava che "questa maniera d’uva è avuta migliore di tutte le altre a Forlì e in tutta la Romagna", individuando già all'epoca le località in cui l’Albana regalava i prodotti migliori.

vino da abbinare alla torta paradiso

Si narra poi che attorno al 400 d.c., Galla Placidia, figlia dell’imperatore romano Teodosio il Grande, sostasse col suo seguito sul colle di Bertinoro, in Romagna, dove ricevette in offerta una ciotola di terracotta colma del biondo vino del posto, l’Albana. Galla Placidia fu deliziata da quel vino e, alzando la ciotola, esclamò: "Non così umilmente ti si dovrebbe bere, bensì berti in oro". Da qui sarebbe poi scaturito il nome della cittadina romagnola di Bertinoro, in provincia di Forlì-Cesena, dove l'Albana trova il terroir ideale.

Primo bianco ad ottenere la Docg nel 1987, la variante dolce del pregiato bianco si presenta di colore giallo paglierino, tendente al dorato per i prodotti invecchiati, racchiudendo in sé tutto l'aroma inebriante caratteristico dell'Albana e un sapore di fruttato, dolce, gradevole, con una vena acida rinfrescante e un finale lungo e persistente.