Welcome Italia 2017: l’enogastronomia italiana d’eccellenza a Londra

Da Londra, a cura di Katya Marletta

L’enogastronomia italiana d’eccellenza torna protagonista a Londra con la terza edizione di Welcome Italia, di scena dal 13 al 15 ottobre presso la prestigiosa cornice del Royal Horticultural Hall.

Welcome Italia 2017

L’evento, organizzato dalla Camera di Commercio e Industria Italiana per il Regno Unito, è mirato alla valorizzazione sul mercato britannico ed europeo del prezioso patrimonio di prodotti made in Italy, caratterizzati da alta qualità, genuinità e cura del territorio.

Welcome Italia 2017

Dopo il successo dello scorso anno con più di 3000 visitatori e 400 operatori di settore, anche l’edizione 2017 si propone come una piazza importante per i produttori: gli espositori avranno infatti la possibilità di presentare e vendere direttamente al pubblico i propri prodotti, di incontrare buyer, importatori e professionisti con l’obiettivo di consolidare la presenza su uno dei mercati più ricchi e dinamici del mondo.

Welcome Italia 2017

A tal fine verrà organizzata una giornata interamente dedicata al Trade-Only, con porte aperte solo agli esperti del settore contattati direttamente dalla Camera. Questo consentirà agli espositori di promuovere i propri prodotti ad un pubblico interessato e incrementare la propria brand-awareness in UK.

Welcome Italia 2017

Tra degustazioni, seminari ed eventi esclusivi, la gustosa tre giorni propone un calendario ricco di appuntamenti da non perdere: tra i più attesi il Cookery Theatre, con l’esibizione in performance culinarie live di alcuni tra gli chef italiani più apprezzati del Regno Unito, che daranno prova delle proprie abilità creative eseguendo ricette della tradizione italiana insieme alle proprie rivisitazioni.

Welcome Italia 2017

Welcome Italia 2017

Quest’anno gli chef che delizieranno i palati dei partecipanti saranno Matteo Riganelli, Executive Chef al Macellaio RC; Judy Ridgway, International Olive Oil Expert; Francesco Mazzei, tra gli chef più apprezzati a Londra, founder del ristorante "L’anima" e ora impegnato in diversi progetti incentrati sulla promozione della cucina italiana a Londra; Joe Hurd, chef tra i protagonisti di SaturdayKitchen, show incentrato sulla cucina molto popolare in Gran Bretagna; Danilo Cortellini, Head Chef presso l’Ambasciata italiana a Londra.